martedì 12 febbraio 2013

San Valentino a Torino: cene, aperitivi, musica e cultura per innamorati e singles

San Valentino a Torino, tra Musei e romantiche passeggiate lungo il Po? A parte i suoi eleganti scenari, il 14 febbraio la città offre anche una serie di iniziative, interessanti sia per i torinesi sia per i turisti che hanno deciso di trascorrere la festa in città sia per i singles. Insomma, c'è San Valentino per tutti, a Torino.
Per le coppie ci sono da segnalare le Cene in movimento, sul battello Valentina, sul Ristocolor e sul Gustotram. Valentina risulta già esaurita per le prenotazioni online (partenza alle 21, crociera di 2 ore, con musica dal vivo; il menù prevede Prosecco – Cocktail di benvenuto alcolico ed analcolico, Tartare di fassone su misticanza, Strudel salato su crema variegata, Ravioli con salsa buongustaia, Nidi d’Amore con ragù vegetariano, Scrigno degli innamorati con stufato di vitello, Contorno, Torta al cioccolato, Vino bianco e rosso Piemontese (Cantine Cossetti), Acqua minerale naturale e gassata, Caffè; il tutto per 60 euro a persona).
E' ancora possibile prenotare online numerose offerte studiate per questa festa. C'è l'anticipo di San Valentino sul Ristocolor, il tram in movimento per il centro di Torino (si parte alle 21 da piazza Carlina per 90 minuti; il menù offre: Manzo affumicato con rucola e pomodorini, Sformatino di verdure su fonduta, Ravioli di ricotta al salmone, Stinco di maiale in crosta con salsa, Crostata di ricotta e cioccolato, Prosecco - Cocktail di benvenuto alcolico e analcolico, Vino  Barbera / Dolcetto Chardonnay / Cortese Azienda Cossetti, Acqua minerale naturale e frizzante; il tutto per 35 euro a persona).
Il 14 febbraio il Gustotram offre un Aperitivo di Romantica Poesia per 25 euro a persona: il tour nel centro di Torino, dalle19.30 con partenza da piazza Carlina, è accompagnato da uno spettacolo a cura della Scuola di Recitazione Sergio Tofano; il menù è il seguente: Porzioni di pizza Margherita e salatini al bacio, Bandierine affettuose, Eleganza di mousse di verdure delizia, Cornucopia di manzo affumicato e caprino speziato, Bocconcino alle noci e crudo di Parma, Patè di finto pesce su tostato integrale, Prosecco - Cocktail alcolico e analcolico, Acqua minerale.
Il Ristocolor, anche lui in partenza da piazza Carlina alle ore 19.30, per 50 minuti di tour e di poesia nel cuore di Torino, ha questo menù: Cocktail analcolico, Assaggi di focaccia bianca al bacio con salame nostrano, Romantici voul au vent ripieni di caprino, Insalatina di risi misti con verdurine, Insalatina russa tradizionale, Zucchini ripieni al profumo di menta, Frittatine affettuose con cipolle rosse di Tropea, Insalatina di Fassone con scaglie di Parmigiano, Cremino al gianduia, Pane casereccio e grissini Rubatà, Acqua  minerale naturale e frizzante, Favorita DOC Casetta (il prezzo è 25 euro a persona).
Alle 21 il Gustotram propone, sempre con partenza da piazza Carlina, due ore di itinerario nel centro, con uno spettacolo a cura della Scuola di Recitazione Sergio Tofano; il menù: Prosecco – Cocktail di benvenuto alcolico ed analcolico, Carpaccio di manzo con valeriana e scaglie di grana, Crostatina salata con radicchio e rucola su fonduta, Garganelli con salmone e ricotta, Straccetti di passione in salsa, Contorno, Torta al cioccolato, Vino  Barbera / Dolcetto / Chardonnay / Cortese Azienda Cossetti, Acqua minerale naturale e gassata, Caffè; il tutto per 60 euro a persona
Cena e parole in movimento è il titolo della serata sul Ristocolor, dalle 21 per 2 ore in giro per Torino con uno spettacolo curato dalla Scuola di Recitazione Sergio Tofano, con partenza da piazza Carlina e con il seguente menù: Sfogliatella degli innamorati su specchio di fonduta Raschera DOP, Romantica insalatina di robiola di Murazzano, sedano e noci, Cuoricini farciti di formaggio al burro e timo, Rotolo di coniglio grigio di Carmagnola con "dolce" ristretto e dadolata di verdurine, Delizia degli innamorati, Caffè, Amari della casa, Vini: Dolcetto DOC Casetta / Arneis DOCG Casetta, Acqua naturale e frizzante; prezzo: 60 euro a persona.
Info e prenotazioni on line o ai numeri di telefono 011 5764733 o 011 5764750

Se preferite appuntamenti in cui si mescolano singles e innamorati, c'è il vivacissimo Circolo dei Lettori di via Bogino 9, che ha preparato due eventi a loro modo imperdibili:
alle ore 18, in Sala Grande,
- L'uomo perfetto
Irresistibile mentre balla Fumo blu nel film di Luchetti, ironico e sexy nei panni dell’ispettore Coliandro, Giampaolo Morelli si dà, per la seconda volta, alla letteratura. Sette ore per farti innamorare (Piemme) è una commedia romantica sull'arte della seduzione e le seconde chance, per trovare l'amore, quello vero. Partecipa la scrittrice Stefania Bertola
alle ore 19.30, ancora in Sala Grande
- Il tuo bacio è come un rock
L'incontro, l'esplosione e l'assenza sono i tre passi che rendono l’amore inesauribile. Il reading  Dj a parole curato da Mario De Santis, segue lo stesso andamento dei sentimenti, con musica mixata da Maurizio Rossato e poesie, lette da Giancarlo Cattaneo, arricchito dagli intermezzi di Valerio Millefoglie e scene di vecchi film sullo sfondo.
Ci si può fermare per l'aperitivo nel Bar del Circolo, Barney's, a 10 euro.

Al Museo della Montagna si fa festa senza badare allo stato civile dei partecipanti. Nelle sale del Museo del Monte dei Capppucini ci sarà il Gran Ballo d'Inverno, con musica di Sergio Berardo e dei Lou Dalfin, uno dei più importanti gruppi di musica occitana in Italia, "la cui ricerca, basata sulla riforma della musica tradizionale occitana, ha unito i colori, i ritmi e i timbri della danza tradizionale con la sensibilità dei nostri giorni". Si inizierà alle 21 e si andrà avanti fino a mezzanotte. Il Museo organizza l'evento da ormai dodici anni ed è arrivato a contare migliaia di partecipanti. Inoltre c'è una bella ragione per non perdersi questo appuntamento con le tradizioni alpine: ballo e sale del Museo sono a ingresso gratuito, una vera opportunità per vedere da vicino le collezioni permanenti e le mostre temporanee ospitate.
Se siete singles e non ci state a passare da soli la festa più romantica e commerciale dell'anno, c'è il Parco della Mandria, con una visita notturna in trenino dedicata ai single. Indispensabile presentarsi con una confezione di cioccolatini da scambiare con chi si vorrà (hai visto mai che). Sarà una serata, spiegano gli organizzatori "alla ricerca della fauna selvatica del Parco La Mandria, con sosta nella romantica chiesetta medioevale di San Giuliano, nel cui porticato esterno, a lume di candela, ci sarà un momento dolce con scambio di cioccolatini". La partenza è alle 21 dall'ingresso Ponte Verde, in viale Carlo Emanuele II 256, a Venaria; il prezzo è 11 euro e le prenotazioni dal lunedì al sabato, dalle 9 alle18 al numero di telefono 338 2537211.

Nessun commento:

Posta un commento