martedì 29 aprile 2014

Torino città grigia: macchè, anche il cielo ha mille sorprendenti sfumature

Dicono che Torino sia grigia. Ed è probabilmente lo stereotipo più duro da far morire sulla città  (ed è anche quello che probabilmente noi torinesi accogliamo con maggiore fastidio). In realtà chi dice che Torino è grigia non la conosce, non c'è mai stato e, cosa peggiore, si lascia guidare dai si dice.
Torino ha smesso di essere grigia da decenni, ormai. Non lo è più il suo centro, che grazie alla nuova mobilità ha riconquistato ai torinesi vie, passeggiate e locali. Non lo è più la sua vita culturale, che a volte mette in imbarazzo per l'abbondanza dell'offerta e si vorrebbe avere il dono dell'ubiquità per non perdersi niente. Non lo sono da tempo le sue notti, visto che è dall'underground torinese che sono nate alcune delle band musicali più amate e il teatro ha una lunga tradizione mai spenta.
Di grigio, a Torino, c'è, a volte, solo il cielo. Ma non è un grigio spento e monotono. Le perturbazioni atlantiche regalano cieli invernali e nordici, che suscitano ammirazione e meraviglia, più che fastidio e malumore. Le mille sfumature di grigio (le 50 le lasciamo alla letteratura per ragazze!) del cielo torinese non smettono mai di sorprendere e affascinare.
Guardate che spettacolo offrono, dallo spazio aperto di Spina 3.






2 commenti:

  1. Salve, io sono di Roma, anzi romano doc in quanto figlio e nipote di romani.
    Sto seriamente prendendo in considerazione l'ipotesi di andarmene via dalla mia metropoli, ormai invivibile, congestionata e degradata, per andare su al nord Italia, per poi stabilirmi in Svizzera.
    La cosa che in queste ultime settimane di ricerche mi ha colpito, è il bassissimo costo degli immobili rispetto a Roma!
    Mediamente qui da noi una casa intorno ai 120 mq (grande ma non enorme) in un qualsiasi quartiere dell'immenso centro storico romano sta ben oltre il milione di euro, mentre ho visto in vari siti immobiliari parecchie case a Torino, in zone borghesi e centrali, dall'ampia metratura e dai costi non affatto paragonabili a Roma.
    Mi può confermare questo fatto oppure è solo una mia impressione? Sento anche da più parti che Torino è meno cara di Milano. Vero anche questo?
    Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, Torino è meno cara di Roma e di Milano, questa è una delle moltissime ragioni per cui tanti torinesi che lavorano a Milano non si trasferiscono lì e preferiscono fare i pendolari. Ma non mi chieda ulteriori dettagli perché non sono un'esperta del settore immobiliare :)

      Elimina