Eventi    Luoghi   Made in TO   Progetti   Storie   In viaggio               Chi sono  Contatti

venerdì 4 aprile 2014

Torino vista da un drone: un magnifico video per prospettive sorprendenti e inaspettate

Saranno i droni a innamorarci delle città, nel futuro prossimo? I video realizzati con i droni, piccoli velivoli senza pilota, che, grazie alle piccole dimensioni, possono muoversi con agilità e possono raggiungere spazi altrimenti negati, si stanno moltiplicando. E la sorpresa e la meraviglia che sanno creare non hanno fine. Tempo fa era stato un bel video su Madrid, adesso è uno straordinario video su Torino, realizzato da Salt & Lemon.
Grazie a un drone, viviamo 24 ore a Torino da altezze inaspettate e da prospettive finora immaginate. Si ammirano le curve barocche di Palazzo Carignano, la severità di piazza Palazzo di Città, si vola avvitati sulle rotonde, si vedono da vicino la guglia della Mole e i dettagli barocchi degli edifici del centro, ci si avvicina a Palazzo Madama e si studiano le magnifiche prospettive della Reggia di Venaria, come mai le hanno viste neanche i suoi sovrani (che splendore, le simmetrie dei giardini, chiuse dalle Alpi!); si riscoprono le curve di piazza Vittorio Veneto e i silenzi notturni di Porta Palazzo; si vola insistentemente sul Campus Luigi Einaudi e nel Parco Dora, diventati, sembra, icone della Torino contemporanea (effettivamente, quali luoghi torinesi potrebbero rappresentare meglio le aspirazioni e i bisogni della città contemporanea?).
E quando questi magnifici 5 minuti torinesi sono finiti, viene voglia di rivederli. Se siete torinesi, se state preparando un viaggio a Torino, non perdetevi questo video.


Drone city 0 from Salt & Lemon on Vimeo.

2 commenti:

  1. Torino vista da un drone: sempre più bella !

    RispondiElimina
  2. E ancora più vicina! ci sono riprese davvero impressionanti: bellissima quella che da via Battisti torna indietro fino a mostrare le curve di Palazzo Carignano!

    RispondiElimina