venerdì 9 maggio 2014

L'Enjoy San Salvario Social Festival porta nel quartiere Parole e Musica, con il Salone del Libro Off

Parole e Musica è il titolo del contributo di San Salvario al Salone del Libro Off, la serie di appuntamenti che, lasciato il Lingotto Fiere, porta la kermesse editoriale nei quartieri di Torino. A organizzare Parole e Musica, l'Enjoy San Salvario Social Festival, una delle realtà più belle del quartiere torinese, nata con il contributo di associazioni, commercianti, cittadini, amministrazione pubblica. Lo scopo dell'Enjoy San Salvario Social Festival è organizzare eventi di qualità nel quartiere, legati alla cultura e alle sue molteplici espressioni, raccogliere fondi per progetti sociali, promuovere la cooperazione tra commercianti, cittadini, associazioni culturali e amministrazioni locali in San Salvario e non solo. Sono eventi artistici costruiti dal basso, grazie all'impegno volontario di alcuni esercenti e operatori culturali di San Salvario.
Parole e Musica arriva dopo Mozart on the road, con cui, a gennaio, il quartiere ha reso omaggio al soggiorno torinese del musicista austriaco, e Jazz on the road, con cui, ad aprile, San Salvario ha partecipato al Turin Jazz Festival; precede il quarto grande evento in programma nel 2014, il Buskers Zone, previsto per il 20-21 giugno e tutto dedicato alle arti circensi e agli artisti di strada. Con gli autori. le presentazioni dei libri, i musicisti e i concerti, Parole e Musica porta anche l'occasione di una raccolta fondi, per finanziare i dopo scuola del quartiere di Asai, Oratorio San Luigi e AltreMenti.
In questi giorni, e fino al 10 maggio, a San Salvario si vedono (e si ascoltano) le parole di Marc Kelly Smith, Alessandro Fullin, Serge Latouche, e la musica di Susie Asado, Guido Catalano, Mao e Vito Miccolis. Ma alla Musica e alle Parole ci si può appassionare anche giocando e allora passate per San Salvario, guardate le vetrine dei suoi negozi alla ricerca degli hashtag e ricostruite nei social i brani che sono andati perduti, parteciperete così a San Salvario ha un libro nel cuore, la bella iniziativa che unisce letteratura, gioco e web. Ci sono poi mostre, menù ad hoc e molte iniziative che parleranno di musica, parole, arte e varia cultura a chiunque visiterà San Salvario in questi giorni. Qui di seguito trovate il calendario degli appuntamenti nei negozi, ma per avere un quadro completo delle iniziative, visitate il sito web del Festival e, soprattutto, visitate San Salvario!

venerdì 9 maggio 2014
Ore 13-15
Le città che si chiamano Torino (ArteSera): una nuova guida bilingue per i turisti e i torinesi che esplora le diverse anime che compongono la città.
La sartoria, Cucina su misura, via S. Anselmo 27/A
Ore 17
Tra un capitolo e l’altro: Cuore di Sicilia. Letture tratte dall’omonimo libro di Anna Tasca Lanza e degustazione di vini della cantina Tasca d’Almerita.
Zabbara, Eccellenze Siciliane, via Saluzzo 49
Ore 18
Incontro con Marino Magliani in occasione della pubblicazione di Soggiorno a Zeewijk (Amos edizioni). Interviene il collettivo Sparajurij.
Libreria Trebisonda, via S. Anselmo 22
Ore 18
Parliamo di donne, conosciamo Etty Hillesum, a cura di Marcella Filippa. Vite di donne nel tempo della Shoah.
Profumeria Sachà, corso Marconi 19
Ore 18
Tra un capitolo e l’altro: The Garden of Endangered Fruit. Aperitivo musicale e letterario con brani tratti dal libro di Anna Tasca Lanza.
Il cortile | piccole delizie quotidiane, via G. Bidone 12/G
Ore 18-24
Le città che si chiamano Torino (ArteSera): una nuova guida bilingue per i turisti e i torinesi che esplora le diverse anime che compongono la città.
La sartoria, Cucina su misura, via S. Anselmo 27/A
Ore 18:30
Djengo in Italian Enò Graffiti. Musica d’autore ’60-’70-’80.
Enò, Libero Emporio Gastronomico, via B. Galliari 12/L
Ore 19
Lorenzo Mazzoni presenta Termodistruzione di un koala. Malatesta. Indagini di uno sbirro anarchico (Koi Press). Interviene Marco Belli.
SiVuPlé, petite épicerie/bistrot, via C.L. Berthollet 11
Ore 19:30
Tiberio Ferracane in Tra un capitolo e l’altro: quanto mi dai per Endrigo? Spettacolo di testi e musica tratto dall’omonimo libri di Mario Minasi.
Barbagusto caffè e ristoro, via Belfiore 36
Ore 19.15
Parole e musica.. aperitivo culturale al ristorante Bravavàn
Ristorante Baravàn, via P. Tommaso, 16
Ore 19:30
Presentazione e Reading di Avvento. La colonna di Antanacara di Ronnie Pizzo e Nicolò Parolini. 
Il Barotto, via G. Baretti 8
Ore 20
Incontro con gli autori di Diecimila.me. La vita è bella ma non ci vivrei. Storie dell’Italia al tempo della Crisi (e di Twitter) (Rizzoli 2014).
Rough dive bar, via Principe Tommaso 3
Ore 20
Incontro con Luca Rinarelli in occasione della pubblicazione di Inverno rosso (Eris Edizioni)
Libreria Trebisonda, via S. Anselmo 22
Ore 20
Musica araba con Nabil
Horas Kebab, via C.L. Berthollet 24
Ore 20:30
Incontro con Serge Latouche e presentazione della nuova collana Precursori della decrescita e della pubblicazione del libro Ellul (Jaca Book). Dialoga con l’autore Franco La Cecla.
Casa del Quartiere – Bagni Municipali, via O. Morgari 14
Ore 20:30
Patrizia Varetto presenta 50 Special. Manuale di resistenza per cinquantenni (e oltre)
Studio Iyengar Yoga, via B. Galliari 15 bis
Ore 21
Tuono Pettinato presenta Corpicino, libro e mostra. Intervengono le Signore del Lutto Silvia Ceriani e Serena Fumero. A seguire, reading di Guido Catalano. In collaborazione con GRRRzetic.
Galleria Caracol Arte Contemporanea, via Saluzzo 23
Ore 21
Allinfo.it e Alessandro Marconetti presentano Esperaré, un’esperienza narrativa tra teatro, musica e immagini. Con Sonia Belforte e Rossana Pecorara.
Libreria A-Zeta, via Saluzzo 44
Ore 21:30
Gorilla Sapiens Reading. Letture di racconti umoristici, meta-letterari e surreali di Alessandro Sesto, Carlo Sperduti e Davide Predosin
Libreria Trebisonda, via S. Anselmo 22
Ore 22
Djengo in Italian Enò Graffiti. Musica d’autore ’60-’70-’80
Enò, Libero Emporio Gastronomico, via B. Galliari 12/L
Ore 22
Susie Asado in Onward Aeropuerto. Unica data italiana del tour della cantautrice tedesca
Casa del Quartiere – Bagni Municipali, via O. Morgari 14
Sabato 10 maggio 2014
Tutto il giorno
Rapsodia in San Salvario
In giro per il quartiere
Ore 13-15
Le città che si chiamano Torino: una nuova guida bilingue (ArteSera) per i turisti e i torinesi che esplora le diverse anime che compongono la città.
La sartoria, Cucina su misura, via S. Anselmo 27/A
Ore 14
Nuovi e antichi pellegrinaggi. Reading. Marta Laneri e Francesca Netto leggono racconti selezionati dal concorso Lingua Madre.
Belfood Cucina, via Belfiore 15
Ore 16
Alice Corsi in reading: La memoria degli alberi (Rai Eri), con accompagnamento musicale.
Piadineria degli artisti, corso G. Marconi 27/D
Ore 16-17:30.
Libri viventi. Storie di vita narrate dai protagonisti a cura di Casa Sol e LVIA
Via Nizza 15-17.
Ore 16:30
Incontro con Elena Aleci per la presentazione di A ogni bambino la sua Torino (Espress edizioni).
Libreria Centrale, via G. Donizetti 18
Ore 16:30 e 18
Babajaga e i gioielli da favola di Elisabetta Tognetti. Disegni di Rosa Floris e letture di Dylan Ayres.
Gioielli Cane, via Madama Cristina 19
Ore 17
Giorgia Biasini presenta Scriverne fa bene. Narrare la malattia, curarsi con un blog (Zona). Interviene Marco Giacosa.
Libreria Trebisonda, via S. Anselmo 22
Ore 17
Alba Beiras presenta I miei Tu-li-pàn (Armenio), la storia dell’ultima componente del trio Lescano raccontato dalla figlia.
I Mondi di Elvia, via Madama Cristina 42/B
Ore 17-19:30
Human Library
Spazio Mamre, via Saluzzo 30
Ore 18
Carlo Rosso presenta Perversi e Felici. Sesso e trasgressione nella vita delle coppie. Nuova edizione (Golem).
Atelier Sexy Boutique, via Belfiore 22
Ore 18-24
Le città che si chiamano Torino: una nuova guida bilingue (ArteSera) per i turisti e i torinesi che esplora le diverse anime che compongono la città.
La sartoria, Cucina su misura, via S. Anselmo 27/A
Ore 18:30
Andrea Vismara presenta Iddu. Dieci vite per il dio del fuoco. Interviene Elisa Ponassi. A seguire, aperitivo con specialità strombolane. In collaborazione con Spartaco edizioni.
Il camaleonte Piola, via C.L. Berthollet 9/F
Ore 18:30
Reading di Mariagrazia Sanna. Brani da Il valzer degli addii e Testamenti traditi (Adelphi) di Milan Kundera.
Libreria A-Zeta, via Saluzzo 44
Ore 19
Giovanni Catelli presenta Camus deve morire. Interviene Lucia Pascale
Libreria Trebisonda, via S. Anselmo 22
Ore 20
Libri al Largo
Sagrato della Chiesa dei SS. Pietro e Paolo, Largo Saluzzo
Ore 20
Alex D’Herin in concerto.
Enò, Libero Emporio Gastronomico, via B. Galliari 12/L
Ore 21
Brani tratti da Figurelle: canzoni, storie ed apparizioni. Anteprima
Belfood Cucina, via Belfiore 15
Ore 21
Gli Alunni del Cielo in concerto.
Parrocchia SS. Pietro e Paolo, Largo Saluzzo
Ore 21:30
Meglio tardi che Mao live set.
Birreria Petrarca, via F. Petrarca 7 bis
Ore 22
Reading di Guido Catalano La donna che si baciava coi lupi (Miraggi).
Libreria Trebisonda, via S. Anselmo 22
Ore 22
Spettacolo itinerante tra musica e teatro organizzato da Lanificio San Salvatore, Lo Stonnato, Bottega Baretti
Lanificio San Salvatore, via Sant’Anselmo 30
Bottega Baretti, via Sant’Anselmo 28
Lo Stonnato, via G. Baretti 10
Ore 22:30
Du pareil au même. Presentazione della casa editrice digitale internazionale meme publishers con Marco Belli, Marco De Luca e Martina Mazzacurati
Spazio Mouv’ Natural Bistrot, via S. Pellico 3
Ore 22:30
La notte che arrivò l’inverno (Kleiner Flug), nove storie estratte da Il Maestro e Margherita di Michail Bulgakov
Circolo Arci Bazura, via Belfiore 1
Domenica 11 maggio 2014
Ore 17
Incontro con Patrizia Moretti in occasione della pubblicazione di Una sola stella nel firmamento. Io e mio figlio Federico Aldrovandi (ilSaggiatore) 
Libreria Trebisonda, via S. Anselmo 22
Ore 18:30
Incontro con Iacopo Barison e Sergio Peter, in occasione della pubblicazione rispettivamente di Stalin + Bianca e Dettato
Libreria Trebisonda, via S. Anselmo 22
Ore 21
Angelo Orlando Meloni presenta Cosa vuoi fare da grande (Del Vecchio edizioni), di cui è autore insieme a Ivan Baio. Interviene Luca Giordano, autore di Qui non crescono fiori per isbn
Libreria Trebisonda, via S. Anselmo 22
Ore 22:30
Reading di Filippo Nicosia e Mari Accardi, autori di Pianissimo. Libri sulla strada e Il posto più strano dove mi sono innamorata (Terredimezzo)
Libreria Trebisonda, via S. Anselmo 22
Ore 22:30
Festa della casa editrice Tunuè per il lancio della nuova collana di narrativa e per i dieci anni dalla nascita della casa editrice
Anselmo Vermouth, via Belfiore 14


Nessun commento:

Posta un commento