domenica 21 dicembre 2014

Le foto del Mercatino di Natale di Borgo Dora: colori, idee e sorprese

E' l'ultimo weekend di shopping prima di Natale, sono le ore di affollamento massimo nel centro di Torino e di idee da spremere all'ultimo minuto. Numerosi mercatini  offrono le ultime creazioni di artigiani, designer e creativi (ieri, in via Carlo Alberto è iniziato Una storia tra le mani, che arriverà fino al 24 dicembre, mostrando i creativi al lavoro, in laboratori improvvisati all'aperto, per spiegare come nascono i loro prodotti).

Il più classico dei mercatini di Torino è a Borgo Dora, tra il Cortile del Maglio, la piazza di Borgo Dora e il Cortile dei Ciliegi. Un centinaio di casette e bancarelle, propongono decorazioni natalizie, bijoux, accessori contro il freddo, oggetti di design; sono tutte creazioni artigianali, che stupiscono per l'originalità e che sono quasi sempre pezzi unici. Girando tra le bancarelle mi sono innamorata degli orecchini di Manu Bijoux, della creatività di Chartam, delle sciarpe in cashmere indiano, dei saponi profumati, delle lampade colorate, dei cappelli di Berlikka.

All'esterno, nella piazza di Borgo Dora, mentre si tiene d'occhio la mongolfiera, che sale e scende instancabile, ci sono anche le casette dei prodotti alimentari: dalle tome piemontesi ai panettoni al mirto della Sardegna, dai dolci siciliani alle birre artigianali. Ci sono anche le pizze napoletane cotte nel forno a legna e si conclude, a sorpresa, con il jamón de bellota e un vero pata negra, tra bandiere catalane e sciarpe spagnole. Y Feliz Navidad!

Il Mercatino di Borgo Dora sarà aperto fino al 23 dicembre 2014, il sabato e la domenica dalle 10 alle 20, i giorni feriali dalle 12 alle 19;  







Nessun commento:

Posta un commento