sabato 21 marzo 2015

Torna San Salvario Emporium, mercato di design, moda e hand made

Il 22 marzo 2015, dalle 11 alle 22, in piazza Madama Cristina, a San Salvario, ci sarà il primo San Salvario Emporium del 2015, con una bella serie di novità, sia per gli espositori che saranno presente, sia per l'affermazione del marchio.

Il progetto sta crescendo e l'associazione Emporium ha rinnovato la propria immagine, chiamandola #EmporiumVille, che, spiega il comunicato stampa, “accompagnerà per le prossime tre edizioni”. L'illustratrice Norma Nardi (il suo sito web è normanardi.me) ha disegnato una serie di personaggi che rappresentano i visitatori del mercato, dalla signora chic alla fashion addicted, tutti alla ricerca di novità, di curiosità e di atmosfere: ci sarà il gioco delle identificazioni nell'Emporium Ville?


Per questa settima edizione, il mercato del design, della moda e dell'editoria autoprodotte presenta ottanta espositori, con molte conferme e tante novità. Ritornano Isabo' borse in stoffa, maestra delle borse rigorosamente cucite a mano e, ovviamente, di stoffa; Morgana Crea, che realizza oggetti di design e bijoux moderni, eco-friendly e made in Italy, in materiali poveri come camere d'aria di auto e camion salvate dalla discarica; IsoardiTorino, che esplora la tradizione della modisteria torinesi, usando tessuti di qualità, e cuce nello spazio co-working di Cucito Condiviso. Da Cucito Condiviso arriva anche Gi.Bijoux, che miscela materiali e stili diversi, per oggetti di vita quotidiana. Tra gli altri volti nuovi del San Salvario Emporium, Fattoamano, architetto che presenta le sue creazioni fatte ai ferri (e pertando, da appassionata di knitting, la aspetto con particolare interesse); Con.lana, che crea gioielli e bijoux con lana e metallo; La ragazza del fico d'India, che si ispira alla Sardegna per creare i suoi bijoux.

Vi segnalo che sul sito di San Salvario Emporium trovate una breve scheda di tutti i marchi presenti, con relativi siti web e pagine Facebook (una scelta davvero intelligente da parte dell'Emporium, per aiutare i visitatori a districarsi tra i vari marchi e avere idea su cosa cercare il 22 marzo).

Tra le novità del mercato c'è anche #Ciclostile, una piccola fiera dedicata all'editoria indipendente all'interno di San Salvario Emporium. Gli editori presenti esporranno le loro pubblicazioni incentrate sull'editoria creativa: dalla fotografia, all'illustrazione, al disegno grafico. Nel pomeriggio, dalle 14 alle 17, sarà possibile creare una fanzine personalizzata, un laboratorio che aiuterà tutti a creare una propria pubblicazione, usando gli strumenti degli editori presenti. Da non dimenticare, infine, che il Polpettificio di San Salvario e lo Sweet Lab, con le sue torte e cupcake si occuperanno dell'angolo food sin dalla tarda mattinata.

Per tutte le info, il sito web è sansalvarioemporium.com.

Nessun commento:

Posta un commento