mercoledì 4 marzo 2015

Quando a Mirafiori era tutta campagna

Una volta qui era tutta campagna. E' una delle frasi diventate stereotipo e che a Torino si ascoltano spesso passeggiando nelle periferie insieme a chi è stato ragazzo negli anni 50 e 60. Era tutta campagna da Santa Rita in giù, da piazza Rivoli in poi, dalla chiesa di Michele Rua in su. Era una Torino legata al mondo agricolo che la circondava e che faceva i primi conti con l'industrializzazione.

Per questo fa un certo effetto vedere queste foto, scattate nei primi decenni del Novecento, quando, davvero, al posto della Fiat di Mirafiori era tutta campagna. Nessuna traccia di urbanizzazione, nessuna traccia dei casermoni di Mirafiori Sud, solo campi coltvati e il profilo delle Alpi, laggiù, che è lo stesso, almeno lui, che si ammira da corso Settembrini in giù, addentrandosi nelle vie di Mirafiori Sud, quasi tutte rivolte verso il Rocciamelone e le altre cime alpine.

Le foto, dal web. 


Nessun commento:

Posta un commento