venerdì 9 ottobre 2015

Io sono il Po: il viaggio del Touring Club Italiano finisce a Torino

Un grande viaggio sul Po a ritroso, non dal Monviso fino alla fonte, ma dal Delta fino a Torino, risalendo la Pianura Padana fino alla prima grande città bagnata dal fiume più lungo (e più amato?) d'Italia. Lo ha compiuto il Touring Club Italiano, che lo conclude a Torino, nel weekend tra il 16 e il 18 ottobre 2015. Il viaggio, intitolato Io sono il Po, ha voluto riscoprire il mondo che circonda il fiume, definito "un patrimonio unico di cui prendersi cura: natura, sapori, paesaggi del Grande Fiume da riscoprire, conoscere e tutelare".


La tappa torinese ha come sede principale, non poteva essere altrimenti, i Murazzi, in particolare la Murazzi Student Zone. Qui si terrà il convegno Uomo e fiume, tra memoria, storia e geografia, che diviso in due parti, completa il percorso iniziato sul Delta, al principio del viaggio e aggiunge l'ultimo tassello alle riflessioni sul fiume, per parlare del futuro possibile e sulle potenzialità di un Po valorizzato e tutelato. Tra i relatori ci saranno Christian Greco, Direttore Museo Egizio di Torino, che parlerà delle grandi civiltà fluviali; Davide Poggi del Politecnico di Torino, che spiegherà la messa in sicurezza del territorio; Ippolito Ostellino, Direttore del Parco del Po e della Collina Torinese, che farà il punto sulla candidatura a Riserva Mab Unesco dei territori del Po e della Collina Torinese. Nella seconda parte si discuterà della Carta del Po, un documento programmatico su un possibile sviluppo del Po e del suo territorio.

Ancora nella Murazzi Student Zone, ci sarà la mostra fotografica Vivere il fiume. Un ponte tra memoria e futuro, che, attraverso le immagini, proporrà un viaggio, anche storico, nel rapporto tra uomo e natura padana, dal primo Novecento agli anni 60; ci saranno anche immagini pubblicate in questi mesi di viaggio su Instagram, con l'hashtag #iosonoilpo. La mostra sarà aperta dal 16 al 30 ottobre, tutti i giorni dalle ore 9 alle 19.

Nel weekend ci saranno anche varie attività per riscoprire e valorizzare la presenza del Po nella vita di Torino. Il 17 ottobre, dalle ore 10 alle 12.30 ci saranno prove di canottaggio in collaborazione con la Canottieri Esperia; dalle ore 12.30, visite guidate alle Sale Auliche del Castello del Valentino; prenotazione obbligatoria entro giovedì 15 ottobre a Pronto Touring; alle ore 15.30, percorso in bicicletta lungo il Po, con Fiab Torino - Pedaliamo Insieme e Bici & Dintorni (assicurazione responsabilità civile e infortunio costano 3 euro). Il 18 ottobre, dalle ore 16.30 alle 17.30 Iyengar Yoga® guidato sulla riva del fiume (partecipazione libera, ma con proprio tappetino); alle ore 18, Melody Lady e il suo spettacolo di bolle di sapone.

Per info e prenotazioni, Pronto Touring, tel. 840.888802 (lun-ven, ore 9-17); punto Touring di Torino, in via San Francesco d’Assisi 3, tel. 011.5627207. Tutte le tappe già completate di Io sono il Po e il programma completo della tappa torinese sono su www.touringclub.it.


Pubblicato su Eventi