Eventi    Luoghi   Made in TO   Progetti   Storie   In viaggio               Chi sono  Contatti

venerdì 10 giugno 2016

Gli eventi dell'estate 2016, alla Reggia di Venaria Reale

La Reggia di Venaria Reale celebra l'estate con una serie di eventi speciali, con aperture straordinarie e biglietti d'ingresso a prezzo eccezionale. Vediamo gli eventi!


Dal 1° luglio al 13 agosto 2016, il venerdì e il sabato (e domenica 14 agosto), ci saranno aperture straordinarie, dalle ore 19 alle ore 23.30, con biglietto d'ingresso a 10 euro. Si potranno così apprezzare, oltre alle mostre in corso, spettacoli e iniziative ad hoc. A cominciare da Illuminare il Barocco, uno scenografico spettacolo di videomapping con proiezioni sulla facciata della Galleria Grande dai Giardini del Gran Parterre. "Le facciate barocche della Reggia, attraverso la tecnica del videomapping (nuova frontiera dell'arte e della tecnologia che consiste nel proiettare 'immagini' in computer grafica su superfici reali, ottenendo spettacolari effetti di proiezione 3D), si trasformano in un 'display dinamico' sul quale immagini, video e giochi di luci stupiscono il pubblico 'giocando' con le superfici, ingannando la percezione visiva dello spettatore a tal punto da non far più distinguere la realtà dalla finzione" spiega il comunicato stampa della Reggia di Venaria. In questo modo "i Giardini si trasformano in un inconsueto palcoscenico naturale per performance ed installazioni originali con artisti provenienti da tutto il mondo. Tutte le creazioni sono site specific e sono accomunate dall'impiego di insoliti effetti di luce, colori e suoni".


Nel biglietto a 10 euro sono compresi anche il piano nobile della Reggia, le mostre sulle Meraviglie degli Zar e Fatto in Italia, il Bucintoro e le carrozze regali, I quadri del Re, Le belle Arti e il percorso Sculture moderne; per visitare anche la mostra Il mondo di Steve McCurry, il biglietto costa 14 euro.

Nel programma estivo, il 1° luglio, alle ore 19.30 e 20.30, ci sarà anche Altissima povertà, una partitura coreografica ideata da Virgilio Sieni all'interno della Galleria Grande della Reggia, che fa parte del programma La Piattaforma. Nuovi corpi, nuovi sguardi, che promuove la partecipazione attiva del pubblico della danza e la costruzione di legami solidali. "Il progetto presenta un ciclo di coreografie ispirate al racconto biblico quale indagine sull'umano, di un'archeologia del gesto che indaga la natura e l'origine del movimento. Gli interpreti, danzatori professionisti e cittadini, sono chiamati a dar vita ad una comunità del gesto, nell'intento di creare un luogo dove il corpo si apre ad un laboratorio continuo di sguardi, vicinanze e sostegni. Nel percorso di trasmissione si indaga le fragilità dei corpi e i motivi figurativi, anatomici, umani, che hanno segnato la tradizione visiva delle scene evangeliche, come metafora del cammino dell'uomo nel mondo".

Venerdì 8 e sabato 9, venerdì 15 e sabato 16 luglio, ci saranno gli appuntamenti con Teatro a Corte, spettacoli teatrali pensati per luoghi aulici come le dimore sabaude. Venerdì 22 luglio, dalle ore 19 all'1, Club to Club presents the Italian New Wave Annual Summit, una performance di musica elettronica lungo il percorso di visita della Reggia. "Si tratta dell'evento estivo di Club To Club Festival dedicato alla nuova creatività musicale italiana: alcuni tra gli artisti più originali e rappresentativi d'Italia si susseguono nel sonorizzare il percorso di visita nella splendida cornice della Reggia" scrive il comunicato stampa.

Il 14 agosto ci sarà il Galà di Ferragosto, che celebrerà la festa con cocktail, dj set e spettacolo di fuochi artificiali al Gran Parterre del Parco Alto.

Tutte le info e gli aggiornamenti, sul sito web della Reggia di Venaria, www.lavenaria.it.


Nessun commento:

Posta un commento

Per un pugno di corti: il bando di concorso per la prima edizione

Per un pugno di corti è un festival cinematografico organizzato da Per un pugno di ascolti , programma che va in onda ogni giovedì sera, a...