lunedì 11 luglio 2016

Musica alle Corti: i cortili barocchi si aprono ai concerti e all'Oriente

Torino saluta il Classical Music Festival, che inizia domani sera in piazza San Carlo, con una manifestazione di contorno di grande fascino, Musica alle Corti.

 

Dal 13 al 17 luglio 2016, alcuni dei più bei cortili barocchi cittadini apriranno le porte alla musica classica, avendo come filo conduttore l'Oriente. Anche questa manifestazione, come già il Torino Classical Music Festival, intende celebrare i 150 anni dei rapporti tra Italia e Giappone, per questo sono coinvolti giovani musicisti italiani e stranieri, provenienti dal Lontano Oriente e dall'Europa Orientale.

Musica alle Corti, dunque, è un'occasione per conoscere i giovani artisti e per ascoltare la musica classica in gioielli architettonici di grande fascino. L'ingresso è libero. Il programma è il seguente:

13 luglio 2016
ore 18.00 – Circolo dei Lettori, via Bogino 9
"… Sull'estremo confin del mare..."
Huang Yong Xi, Huai Nian Qu (La canzone della memoria)
Il Mattino del “Miao Ling” per violino e pianoforte
Shi Guang Nan, Zi Teng Hua” (Il glicine) da Shanghai Shi
Yin Qing, Lu Hua (I fiori del giuncco)
Giacomo Puccini, Un bel dì vedremo da Madama Butterfly
Mo Li Hua (Fiori di gelsomino), tema popolare cinese impiegato da Giacomo Puccini nella Turandot
Giacomo Puccini, coro a bocca chiusa da Madama Butterfly
Giacomo Puccini, duetto dei fiori da Madama Butterfly

14 luglio 2016
ore 17.00 – Università degli Studi, via Po 17
Tradizionale Cinese: Augurio del ponte
Tradizionale Cinese: Il peschereccio canta alla sera
Tradizionale Cinese: Casa di bambù
Tradizionale Cinese: Pioggia primaverile

ore 18.00 – Palazzo Cisterna, via Maria Vittoria 12
Oriental Fantasy
Shigeru Umebayashi, In The Mood For Love dall'omonimo film di Wong Kar-Way Joe Hisaishi, Principessa Mononoke, mini suite dall’omonimo film di Hayao Miyazaki
Yuji Ohno, Lupin III dall'omonimo film di Hayao Miyazaki
Nobuo Uematsu,Final Fantasy, suite

15 luglio 2016
ore 17.00 – Palazzo Cisterna, via Maria Vittoria 12
Mondi antichi e Paesi lontani
Erik Satie,Gymnopédies
Ryuichi Sakamoto,Merry Christmas Mr. Lawrence
Ryuichi Sakamoto,The Sheltering Sky
Chanson Claude Debussy,Pagodes, dalla suite per pianoforte Estampes
ore 18.00 – MAO Museo d’Arte Orientale, via San Domenico 11
In viaggio verso Oriente con quattro chitarre
Sunayama Henge per chitarra (tema tradizionale giapponese)
Variazioni su un tema Anatolico per chitarra
Mala Mattina per quartetto di chitarre
Kojunbaba per chitarra
Jurgen Kindle, Kankogiper quartetto di chitarre
Toru Takemitsu, arrangiamento per chitarra i Over the Rainbow di Harold Arlen
Andrew York,Lotus eaterper quartetto di chitarre

16 luglio 2016
ore 17.00 – Palazzo Asinari di San Marzano, via Maria Vittoria 4
Sergej Prokof'ev,Sonata per violino solo op. 115 (Moderato, Andante dolce. Tema con variazioni, Con Brio-Allegro precipitato)
Sergej Prokof'ev,Pierino e il lupo
ore 18.00 – San Pietro in Vincoli, via San Pietro in Vincoli 28, Torino
Tutto Sor
Fernando Sor
The Encouragement op. 34
Divertimento op. 38
Fantasy & Variations on the Scottish Air "Ye Banks and Braes"  op. 40
Etudes
Remembrances of Russia op. 63


17 luglio 2016
ore 16.00 - Palazzo Saluzzo Paesana, via della Consolata 1 bis
Tradizionale Cinese: Luna autunnale nel Palazzo dell’Imperatore Han
Tradizionale Cinese: Pioggia notturna che cade sulle foglie di banano fuori dalla finestra
Tradizionale Cinese: Paradiso in Terra
Tradizionale Cinese: Inseguendo le anatre selvatiche
ore 17.00 –Palazzo Asinari di San Marzano, via Maria Vittoria 4
Guardando a Est
Robert Truillard, "Traveling" per trio di clarinetti su tema popolare giapponese 
Tradizionale: "Trio Klezmer"
Tradizionale: "Armenian song" per clarinetti e duduk
Stephane Vermeersch, "Claribells" per clarinetto e 6 campanelli
Michio Miyagi, "Haru no umi" (Il mare di primavera) per trio di clarinetti
Tradizionale: "Suggestioni d'oriente" per clarinetti e koto
Pëtr Čajkovskij: trio da "Lo Schiaccianoci"
ore 18.00 – Palazzo Barolo, via delle Orfane 7
Wolfgang Amadeus Mozart,Sonata KV 296 George Enescu,Sonata n. 2 in fa minore op. 6
Igor Stravinsky, Suite Italienne


Nessun commento:

Posta un commento