domenica 18 settembre 2016

Il Basso Piemonte presenta le sue eccellenze artigianali al Salone del Gusto

A questo evento avevo già accennato in un post dedicato alla valorizzazione delle Vie dell'Artigianato che la Regione Piemonte farà a Torino, nei giorni di Terra Madre Salone del Gusto. Il primo di questi eventi è dedicato al Basso Piemonte e si terrà il 22 settembre, dalle ore 15, in piazza Castello 165.


Con il suo Circuito degli Artigiani del Gusto, il Basso Piemonte, identificabile soprattutto con la provincia di Alessandria e, in particolare, con la zona del Novese, intende far conoscere le eccellenze del cibo, dell'artigianato e del design del suo territorio. I turisti potranno scegliere le botteghe e i laboratori da visitare e riceveranno anche riduzioni e vantaggi dalla Welcome Card, che verrà  loro consegnata al momento della registrazione negli alberghi o nei B&B locali.

La promozione di questi progetti turistici, che valorizzano le tradizioni e la produzione del Piemonte, mi rende sempre felice. L'ingresso al pomeriggio dedicato al Basso Piemonte è libero, ma bisogna prima registrarsi a questo link. Il programma è il seguente:

ore 15.00
Registrazione dei partecipanti
ore 15.30
Giuseppina De Santis (Assessore regionale alle Attività Produttive)
Saluti istituzionali
ore 15.40
Gianni Menino(Regione Piemonte – Artigianato)
Introduzione ai Lavori
ore 16.00
Barbara Gramolotti (Referente del Distretto del Novese)
Un circuito di eccellenze a supporto dello sviluppo turistico del Basso Piemonte
ore 16.20
Mario Antonaci (Community Manager e Ceo di Annoluce )
La comunicazione digitale come strumento per costruire reti
ore 16.40
Piero Gulminetti (Confartigianato Alessandria)
Il futuro è nei progetti che fanno rete
ore 17.00
Saluti finali e Degustazione dei prodotti del Novese


Nessun commento:

Posta un commento