Eventi    Luoghi   Made in TO   Progetti   Storie   In viaggio               Chi sono  Contatti

giovedì 8 dicembre 2016

Salone del Libro: un segnalibro colorato e un'idea regalo per Natale

Gli Amici del Salone del Libro di Torino hanno realizzato un colorato segnalibro, carico d'orgoglio, in cui da varie capitali del mondo, rappresentate dai loro simboli più famosi, si alza il grido Io vado a Torino. E' l'ultimo segnale di affetto per il Salone di quest'Associazione di editori indipendenti, nata l'8 settembre 2016 al Circolo dei Lettori di Torino, dopo l'uscita dall'AIE, l'Associazione Italiana Editori, che ha abbandonato Torino per fare una propria Fiera del Libro a Milano. Gli editori Amici del Salone Internazionale del Libro di Torino non si limitano a partecipare alla kermesse torinese, ma partecipano attivamente alla sua realizzazione, contribuendo al lavoro del neo-direttore, lo scrittore Nicola Lagioia.

Segnalibro Salone del Libro 2017

Il segnalibro può essere scaricato dal sito www.amicisalonelibro.it e Iperborea, una delle prime Case Editrici a credere nel nuovo Salone del Libro torinese, ne ha portati ben 10mila a Più libri più liberi, a Roma fino all'11 dicembre 2017. L'invito degli Amici è ovviamente quello di scaricare, usare, regalare, far conoscere il segnalibro, così da trasformarlo in veicolo di promozione del Salone e anche simbolo dell'orgoglio per questa nuova manifestazione.

Una nuova manifestazione che, sebbene si terrà dal 18 al 22 maggio 2017, è già in mezzo a noi e può essere una bella idea regalo per Natale. Da oggi, 8 dicembre, fino al 7 gennaio 2017, infatti, in 52 librerie piemontesi sarà possibile acquistare il biglietto d'ingresso al Salone per 6 euro, evitando così le code alle casse del Lingotto. Chi spenderà almeno 30 euro nelle 52 librerie aderenti, avrà diritto a un voucher per un ingresso gratuito al Salone. I biglietti e i voucher sono in numero limitato, disponibili fino a esaurimento scorte. Tutti i dettagli su www.salonelibro.it.


Nessun commento:

Posta un commento