mercoledì 2 agosto 2017

Cosa fare ad agosto 2017 a Torino

Agosto a Torino e tante cose da fare, compresi la notte di San Lorenzo e Ferragosto. Munitevi di calendario per inserire le proposte della città e per vivere le sue tiepide notti.

Numerosi Musei torinesi hanno preparato iniziative speciali per l'estate in città. Per esempio, il Museo Egizio (via Accademia delle Scienze 6) propone ingresso a 5 euro tutti i venerdì, dalle ore 18.30 alle ore 22.30. Tutti i giovedì di agosto, alle ore 15.40, ci saranno le visite guidate tematiche, della durata di circa 60 minuti, che si concentreranno, di volta in volta, su alcune delle aree espositive, per approfondire temi particolari. Il 3 agosto la visita sarà L'Egitto a Torino: storia delle collezioni; il 10 agosto Dalle origini all'epoca delle piramidi, il 17 agosto Tebe capitale d'Egitto, il 24 agosto Dalle ultime dinastie all'Impero Romano, il 31 agosto Divinità e regalità. Il costo delle visite è di 5 euro da aggiungere al biglietto d'ingresso. Il 24 agosto, alle ore 18, un nuovo appuntamento con le Passeggiate con il Direttore Christian Greco, che ogni volta propone un diverso filo conduttore della sua visita guidata (la visita dura 90 minuti, il biglietto d'ingresso costa 28 euro a persona, per i possessori della tessera Abbonamento Musei 26 euro). Al Museo Egizio vi ricordo la bella mostra Missione Egitto 1903-1920, che ricostruisce la missione archeologica di Schiaparelli, e Luoghi Viventi, il progetto realizzato con il Circolo dei Lettori, che invita a seguire il percorso museale con racconti d'autore scritti ad hoc.

Ai Musei Reali (piazzetta Reale), ogni venerdì sera c'è #Realedisera, che permette i visitare i Musei del complesso dalle ore 18.30, e fino alle 22.30, a 3 euro (l'iniziativa si concluderà il 6 ottobre). Una bella occasione per visitare il Palazzo Reale, l'Armeria Reale, la Galleria Sabauda e il Museo d'Antichità, che propongono nelle loro sale anche belle mostre come Prima del bottone: accessori e ornamenti del vestiario dell'antichità (Museo d'Antichità), Le bianche statuine. I biscuit diPalazzo Reale, Le invenzioni di Grechetto, Pitture come scultura.Cerano e un capolavoro del Seicento lombardo (tutte alla Galleria Sabauda). Tra le mostre che vi invito a non perdere anche Franco Fontana. Paesaggi, a Palazzo Madama (piazza Castello). Ad agosto visiterò due mostre cult dell'estate che mi mancano ancora: Giò Pomodoro. L'opera scolpita e il suo disegno, al Museo Accorsi (via Po 55) fino al 10 settembre; Women in Bali, la mostra fotografica di Bruna Rotunno anch'essa aperta fino al 10 settembre, al MAO (via San Domenico 11); alla Reggia di Venaria, lo saprete già, c'è Lady Diana. Uno spirito libero, da non perdere a 20 anni dalla sua morte, anniversario a cui sopravviveremo lo so, anche noi che non andiamo pazzi per la mamma di William e Harry. Tornerò a parlarne nei prossimi giorni, non appena le avrò visitate.

Nel cortile di Palazzo Reale, fino al 2 settembre, c'è Cinema a Palazzo, con un ricco calendario di grandi classici e blockbuster dell'ultima stagione. Non dimenticate che con il biglietto di #Realidisera si può assistere agli spettacoli al prezzo ridotto di 5 euro, invece di 6. Cinema anche da Infini.to (via dell'Osservatorio 30, Pino Torinese), che ha un bel calendario di eventi estivi. Tutti i venerdì, dal 4 agosto all'8 settembre, Cinema sotto le stelle propone una rassegna di film proiettati all'aperto, sulla terrazza del Museo (in caso di maltempo la proiezione avverrà all'interno). Prima dello spettacolo, si può approfittare della Caffetteria del Museo per un Apericena, da prenotare entro le ore 12 del venerdì all'email infinitocoffeehouse@gmail.com o al tel 3938727768; l'apericena con drink alcolico costa 12 euro, con drink analcolico 10 euro, per gli under6 6 euro. La prenotazione all'Apericena non garantisce l'accesso alla proiezione del film il cui ingresso è libero, con il biglietto del Museo, fino a esaurimento dei posti.

Essendo un Osservatorio, Infini.to è anche il miglior posto in cui passare la notte di San Lorenzo. Nelle serate del 9 e 10 agosto, si potrà visitare liberamente il Museo, assistere alla proiezione del cielo del Planetario e scoprire tutti i segreti delle stelle cadenti, concludendo la serata con la visita a una cupola dell'Osservatorio, per guardare al cielo con il telescopio rifrattore più grande d'Italia.

A Caccia di Stelle è il titolo della serata preparata da Eataly Lingotto, per la Notte di San Lorenzo: il 10 agosto, dalle ore 20, la terrazza si trasforma in una sorta di avamposto urbano di Infini.to - Planetario, Museo dell'Astronomia e dello Spazio, con musica, degustazioni e cocktail osservando le stelle, grazie agli apparecchi professionali di Infini.to e agli esperti. Il ricco menù proposto e i cocktail, realizzati con la collaborazione di Affini, sono sulla pagina Facebook dedicata all'evento.

Altrettanto suggestiva, la notte di San Lorenzo nel Parco di Stupinigi. Qui la serata inizierà alle ore 21, nei pressi del Castello Parpaglia, con gli stand di Country Food, con i prodotti tipici del territorio, in cui sarà possibile godersi un apericena. Quindi, alle ore 23, inizierà l'osservazione delle stelle, con l'esperto Nino Fanelli; all'1 una colazione Dalle stelle alle stalle. E poi, se muniti di coperte e sacchi a pelo, si potrà dormire nel Parco. L'evento costa 3 euro per la sola colazione. Gli organizzatori chiedono di portare pila frontale, scarpe comode, cellulare; sarà possibile usufruire di una navetta in trenino dai parcheggi fino al Castello; ci saranno anche tour notturni nel Parco per gli interessati. E ai primi 100 iscritti verrà regalato uno sconto valido un anno per partecipare a una delle attività del Parco naturale organizzate dalla Cooperativa Arnica (trekking, biciclettate, visite famiglie)! Che potrà essere ritirato la sera dell'evento allo stand del Parco. Per info e prenotazione (obbligatoria ed entro l'8 agosto), www.parchireali.gov.it.

Non va in vacanza neanche il Borgo Medievale, che il 6, 20 e 27 agosto, alle ore 11, 11.45, 12.30 e 13.15, proporrà un percorso teatrale con due attori, che interpreteranno brani di repertorio classico, tratti dalle letterature quattrocentesca e ottocentesca, in rappresentanza di due secoli cruciali per il complesso (il Quattrocento è il secolo a cui si ispira, l'Ottocento è il secolo della sua costruzione); lo spettacolo itinerante potrà essere seguito sorseggiando un aperitivo offerto dalla Tenuta La Fiammenga. "Un'occasione per assaporare contemporaneamente più forme d'arte: dalla letteratura, all'architettura del XV secolo e al buon vino, immersi nella frescura del Giardino medievale" come sottolinea il comunicato stampa del Borgo Medievale. Biglietto 10 euro, ridotto possessori tessera Abbonamento Musei 5 euro, prenotazione consigliata al numero di tel 011 4431701.

Una proposta originale e fresca da Somewhere, che segnala come i suoi tour serali, nella Torino Sotterranea e nella Torino Magica continuano per tutto agosto. Per il tour di Torino Magica (ogni venerdì ore 21; 26,50 euro a persona), ci sarà "uno sfavillante bus Cabrio rosso, che sfreccia nelle vie della Città, regalano emozioni a chi guarda, a naso in su, una Torino diversa"; la Torino Sotterranea, per scoprire la città a 12 metri di profondità, assicura (anche) temperature fresche e gradevoli (ogni venerdì e sabato sera, ore 20.30; 29,50 euro a persona). In programma anche visite serali a Palazzo Reale (ogni venerdì, ore 20.10; 15 euro a persona) e al Museo Egizio (ogni venerdì, ore 20.10; 18 euro a persona).

La Reggia di Venaria celebra i suoi 10 anni dall'apertura con un programma ancora più ricco delle tradizionali Sere d'Estate. Fino al 26 agosto, ogni venerdì e sabato, dalle ore 19 alle 23.30, aperture con ingresso speciale a 10 euro (gratuito per Abbonamento Musei, Torino+Piemonte Card e Royal Card). Con il biglietto unico si possono ammirare il piano nobile della Reggia, i Giardini, lo spettacolo di videomapping Illuminare il Barocco. La Venaria Reale proiettato sulla facciata della Galleria Grande, le coreografie musicali del Teatro d'Acqua della Fontana del Cervo. Il biglietto da 18 euro consente, inoltre, di visitare anche le mostre in corso (Caravaggio Experience, Lady Diana. Uno spirito libero, Giovanni Boldini, Jungle) e di salire sul Trenino nei Giardini e sulla Gondola nella Peschiera..

Post in progress: agosto è appena iniziato!


Nessun commento:

Posta un commento