lunedì 8 aprile 2013

Torino Jazz Festival 2013: tutti i concerti, gli eventi e i pacchetti turistici

Alla sua seconda edizione, il Torino Jazz Festival è già diventato uno dei più importanti appuntamenti italiani di primavera. Dal 26 aprile al 1° maggio, si daranno appuntamento nel capoluogo piemontese alcuni dei più importanti musicisti del jazz per un totale di 130 eventi, tutti gratuiti; i due palchi principali saranno in piazza Castello e in piazzale Valdo Fusi (si spera che il tempo sia più amico di quanto lo sia stato l'anno scorso, quando, comunque, il Festival è riuscito ad attrarre 100mila persone); la sezione Fringe, che l'anno scorso si era tenuta ai Murazzi, quest'ano si terrà nei locali di piazza Vittorio.
Il Torino Jazz Festival presenta alcuni concerti in esclusiva: tra questi quelle di stars del jazz come Abdullah Ibrahim (28 aprile), Mc Coy Tyner (30 aprile) e Roy Haynes (1° maggio). Aprirà la kermesse, il 26 aprile in piazza Castello, il quintetto di Enrico Rava con l'Orchesta del Teatro Regio, con un concerto di musiche ispirate a On the road, il libro cult di Jack Kerouac; anche questo è un appuntamento in esclusiva del Festival torinese. In cartellone anche omaggi a Dizzy Gillespie, con Gianpaolo Petrini, per inaugurare la kermesse, e a Miles Davis.
In città, ad accompagnare il Festival, numerose iniziative culturali e turistiche.
Turismo Torino, per esempio, ha preparato Torino Jazz Festival in bus, con cui si potrà visitare la città tutte le sere, con un autobus a due piani, avendo in sottofondo la musica jazz suonata dal vivo, con la voce di Didie Caria e la chitarra di Damir Nefat; un modo insolito e suggestivo per una città che sa appassionarsi a musiche lontane dalle sue tradizioni come il jazz (ma anche il tango o la musica orientale). Il biglietto costa 10 euro, 5 euro per i bambini fino a 15 anni; prenotazione obbligatoria al call center +39.011.535181 o www.turismotorino.org.
Sempre sul sito di Turismo Torino è possibile prenotare i pacchetti preparati dai tour-operators locali in occasione del Torino Jazz Festival, che spesso uniscono, oltre al soggiorno in città, anche cene, ingressi a Musei o visite guidate ad hoc, con aneddoti sul rapporto tra Torino e la Musica. Una volta entrati nella pagina al link indicato, sulla colonna di sinistra troverete i links ai vari pacchetti.
Il Circolo dei Lettori organizza un fitto calendario di appuntamenti che hanno il jazz come protagonista e di cui potete leggere i dettagli più giù, dopo il programma del Festival.
Per maggiori informazioni su eventi e mostre in città, oltre che sui concerti, potete visitare il sito ufficiale del Torino JazzFestival.

Programma del Torino Jazz Festival 2013
26 aprile 2013
- ore 17.00 - Piazzale Valdo Fusi
Big Band: omaggio a due giganti del jazz – Anteprima
- ore 18:00 - Piazzale Valdo Fusi
The Mingus Dynasty Meets The Torino Jazz orchestra – Main Event
Boris Kozlov, contrabbasso
Adam Cruz , batteria
Jim Ridl, piano
Craig Handy, sax alto, flauto, soprano
Claudio Chiara, sax alto
Brandon Wright, sax tenore
Valerio Signetto, sax tenore
Helga Plankensteiner, sax baritono
Robin Eubanks, trombone
Stefano Calcagno, trombone
Gianfranco Marchesi, trombone basso, tuba
Andrea Tofanelli, tromba
Philip Harper, tromba
Vito Giordano, tromba
- ore 21.00 - Piazza Castello
Enrico Rava Quintet & Orchestra del Teatro Regio di Torino
Rava On The Road
Musiche di Enrico Rava, arrangiamenti di Paolo Silvestri
Enrico Rava, tromba
Roberto Cecchetto, chitarra
Giovanni Guidi, pianoforte
Stefano Senni, contrabbasso
Zeno De Rossi, batteria
Paolo Silvestri, direttore

27 aprile 2013
- Ore 18.00 - Piazzale Valdo Fusi
Roy Paci - CorLeone
Roy Paci, tromba
Andrea Vadrucci, batteria
Guglielmo Pagnozzi, sax contralto
Angelo Capelli, chitarre
John Lui, programming, chitarra
Marco Motta, sax baritono
- ore 21.00 - Piazza Castello
Vocal Night
Cristina Zavalloni & Radar Band
Cristina Zavalloni, voce, composizione
Cristiano Arcelli, alto sax, arrangiamenti
Fulvio Sigurtà, tromba
Massimo Morganti, trombone
Michele Francesconi, pianoforte
Giacomo Riggi, vibrafono
Daniele Mencarelli, basso elettrico
Alessandro Paternesi, batteria
Enrico Pulcinelli, percussioni
Tania Maria Quartet
Tania Maria, vocals and keyboard
Marc Bertaux, basso
Edmundo Carneiro, percussioni
Hubert Colau, batteria
28 aprile 2013
- ore 18.00 - Piazzale Valdo Fusi
Abdullah Ibrahim
Abdullah Ibrahim, pianoforte
- ore 21.00 - Piazza Castello
Mulatu Astatke Steps Ahead
Mulatu Astatke, vibrafono, percussioni, organo e wurlitzer
Byron Wallen, tromba
James Arben, sassofoni
Danny Keane, violoncello
Alex Hawkins, tastiere
John Edwards, basso
Tom Skinner, batteria
Richard Olatunde Baker, percussioni
 
29 aprile 2013
17:00 Piazzale Valdo Fusi
SIDONY BOX
Elie Dalibert, sax alto
Manuel Adnot, chitarra elettrica
Arthur Narcy, batteria
- ore 18.00 - Piazzale Valdo Fusi
Gianluca Petrella Cosmic Band
Gianluca Petrella, direzione, trombone
Beppe Scardino, sax baritono
Francesco Bigoni, sax tenore
Mirco Rubegni, tromba
Giovanni Guidi, pianoforte
Gabrio Baldacci, chitarra
Alfonso Santimone, synth
Francesco Ponticelli, basso
Federico Scettri, batteria
Simone Padovani, percussioni
- ore 21.00 - Piazza Castello
Miles Smiles
Wallace Roney, tromba
Joey DeFrancesco, organo
Larry Coryell, chitarra
Darryl Jones, basso elettrico
Omar Hakim, batteria

30 aprile 2013
- ore 18.00 - Piazzale Valdo Fusi
Dorado Schmitt Familia Sextet
Dorado Schmitt, chitarra acustica, elettrica e violino
Samson Schmitt, chitarra elettrica e acustica
Bronson Schmitt, chitarra elettrica
Sonny Amati Schmitt, chitarra acustica
Francko Merhstein, chitarra acustica
Gino Roman, contrabbasso
- ore 21.00 - Piazza Castello
McCoy Tyner And Latin All Stars
McCoy Tyner, piano
Gary Bartz, sassofoni
Conrad Herwig, trombone
Bryan Lynch, tromba
Gerald Cannon, contrabbasso
Francisco Mela, batteria
Giovanni Hidalgo, percussioni
 
1° maggio 2013
- ore 15.00 - Piazzale Valdo Fusi
Parata dei Funk Off da piazzale Valdo Fusi a piazza Castello
Dario Cecchini, sassofono baritono e band leader
Paolo Bini, tromba
Emiliano Bassi, tromba
Luca Poggiali, tromba
Tiziano Panchetti, sassofono alto
Sergio Santelli, sassofono alto
Andrea Pasi, sassofono tenore
Claudio Giovagnoli, sassofono tenore
Giacomo Bassi, sassofono baritono
Nicola Cipriani, sassofono baritono
Giordano Geroni, sousafono
Francesco Bassi, rullante e rhythm man
Alessandro Suggelli, grancassa
Luca Bassani, piatti
Daniele Bassi, percussioni
- ore 16.00 - Piazza Castello
Odwalla
Massimo Barbiero, marimba, vibrafono, steel drum e percussioni
Matteo Cigna, vibrafono, marimba, steel drum, dum dum
Stefano Bertoli, batteria
Andrea Strabuzzi, percussioni, steel drum
Alex Quagliotti, batteria, steel drum
Doudù Kwateh, percussioni
Doussu Tourrè, djembè
Sellou Sordet, danza
Gerard Diby, danza
Lucien Koffi, danza
Willy Romuald, danza
Astride Géridan, danza
- ore 17.00 Piazza Castello
Fringe Off
Perico Sambeat, sax alto
Mark Nightingale, trombone
Emanuelel Cisi, sax tenore
Eric Legnini, pianoforte
Mauro Battisti, contrabbasso
Enzo Zirilli, batteria
- ore 18.00 - Piazza Castello
Pilar
Pilar, voce, mani, fili di perle
Federico Ferrandina, chitarra acustica
Pancho Ragonese, pianoforte
Alessandro Belli, contrabbasso
Giovanni Giorgi, batteria, percussioni
- ore 19.00 - Piazza Castello
Roy Haynes - Fountain Of Youth
Roy Haynes, batteria
Martin Bejerano, piano
Jaleel Shaw, alto sax
David Wong, contrabbasso
- ore 20.15 - Piazza Castello
Is What?!
Napoleon Maddox, voce, beatbox
Erik Sevret, sax tenore, EFX
Angus Thomas, contrabbasso
Hamid Drake, batteria
- ore 21.20 - Piazza Castello
Mike Stern/Bill Evans Band
Featuring Dave Weckl & Tom Kennedy
Bill Evans, sassofoni
Mike Stern, chitarra
Tom Kennedy, basso elettrico
Dave Weckl, batteria
- ore 22:45 - Piazza Castello
Simone Cristicchi & Funk Off
Andrea Rosatelli, basso
Riccardo Ciaramellari, piano, tastiere
Riccardo Corso, chitarra

Gli appuntamenti al Circolo dei Lettori, in via Bogino 11, sono i seguenti (per info il sito web del Circolo è circololettori.it):
27 aprile 2013
ore 11 | sala grande
Mexico City Blues
Giuppy Paone alla voce e Umberto Petrin al pianoforte mettono in musica il grande poema di Kerouac.
ore 16 | sala grande
Un grande assolo
Incontro con lo scrittore britannico Geoff Dyer, che in Natura morta con custodia di sax (Einaudi) – arrivato alla decima edizione – ha raccontato il jazz attraverso la vita, gli eccessi e i successi di sette musicisti – da Thelonius Monk a Chet Baker, da Charles Mingus a Duke Ellington.
28 aprile 2013
ore 11 | sala grande
Gypsy Jazz
Francesco Martinelli ha curato il libro Django. Vita e musica di una leggenda zingara di Michael Dregni (EdT) su uno dei più famosi jazzisti europei, Django Reinhardt.
ore 16 | sala grande
Da dove gli USA hanno ricevuto il jazz?
Il musicologo Marcello Piras ribalta le consuete origini del jazz, che non individua nelle culture statunitensi. L’incontro è arricchito da musica e immagini.
29 aprile 2013
ore 16 | sala grande
Musica e parole
Lezione-spettacolo del bluesman teatrante Francesco Forni, autore di numerose colonne sonore, come Gomorra, La città di dentro e 4:48 Psychosis.
30 aprile 2013
ore 16 | sala grande
Hot Jazz. Da Jelly Roll Morton a Wynton Marsalis (Daniele Piazza)
Il giornalista e critico musicale Giorgio Lombardi presenta la versione aggiornata della sua vasta retrospettiva sul jazz tradizionale. Con proiezioni video.
26 aprile-30 aprile 2013
Mostra
Django Reinhardt – Swing de Paris
La mostra multimediale con video, testi e foto del chitarrista gitano è organizzata in collaborazione con la Cité de la Musique di Parigi

Nessun commento:

Posta un commento