giovedì 4 giugno 2015

Temporary store dell'handmade torinese di Etsy, alla Casa del Quartiere

Etsy è una delle più grandi piattaforme mondiali per l'e-commerce degli oggetti fatti a mano: vi trovate artigiani, designer, stilisti, knitter, davvero una variegata offerta dell'handmade.

Il 7 giugno 2015, dalle 18.30, alla Casa del Quartiere di San Salvario (via Morgari 14) ci sarà un temporary store di artigiani handmade, in larga parte torinesi, attivi sulla piattaforma. E' una bella occasione per conoscere 'dal vivo' lavori preziosi nell'abbigliamento, nella bigiotteria, nel design: sono oggetti fatti a mano, in edizione limitata e, a volte, pezzi unici. "Non si tratta del solito mercatino, a di un'iniziativa mirata a far conoscere noi e le nostre creazioni" dicono gli organizzatori nella pagina Facebook creata per l'evento. Oltre alla mostra-mercato, ci sarà una pesca buoni sconto, durante la quale verranno estratti biglietti con le varie percentuali di sconto utilizzabili nei negozi online degli artigiani presenti.

Gli artigiani-designer presenti sono:
Artemisya design (https://www.facebook.com/Artemisyadesign),
Artecò Bijoux (https://www.facebook.com/ArtecoBijoux),
Cocode Studio (https://www.etsy.com/it/shop/CoCodeStudio),
Eye Candy Lab (https://www.facebook.com/EyeCandyLab),
A fish on a cloud (https://www.facebook.com/pages/a-fish-on-a-cloud/291139694258885),
Freinch (https://www.etsy.com/it/shop/Freinch),
Lei clothing (https://www.facebook.com/pages/Leï-clothing),
Una cosa piccola (https://www.etsy.com/shop/UnaCosaPiccola),
Key to happiness (https://www.facebook.com/KeyToHappyness),
Lìperlà (https://www.facebook.com/liperla.artevetro).

Se fate un salto sulle pagine web e facebook, vi fate un'idea dei lavori che troverete nel temporary store, un esempio della creatività torinese.


Pubblicato su Cultura varia