giovedì 1 ottobre 2015

Cosa fare a Torino per la Giornata delle Famiglie al Museo: i programmi

Domenica 4 ottobre 2015 è la Giornata delle Famiglie al Museo, per questo numerosi Musei organizzano attività ad hoc, pensate soprattutto per i più piccoli. I Musei torinesi che partecipano a quest'iniziativa nazionale sono numerosi e nelle prossime righe trovate cosa hanno preparato per le famiglie che li visiteranno.

Il Museo Nazionale del Cinema, in via Montebello 20, ha preparato una caccia al tesoro, in due orari differenti, la prima, Chi cerca il tesoro trova... il cinema, alle ore 16, e la seconda, A qualcuno piace il cinema, alle ore 17; entrambe sono state pensate per bambini dai 6 ai 12 anni; l'attività è gratuita e l'ingresso al Museo è gratuito. La prenotazione è obbligatoria, al numero di telefono 011 8138 564/5 (lun-ven 9/16)

Il Polo Reale propone un laboratorio didattico alla Galleria Sabauda, intitolato Componiamo la natura: frutti e fiori dai dipinti al nostro collage e con cui i bambini e le loro famiglie saranno invitati a comporre una natura morta, dopo averle osservate nei capolavori dei maestri del Barocco presenti nelle sale. L'appuntamento è alle ore 10, dura circa 2 ore e si rivolge a bambini di età compresa tra i 4 e gli 8 anni, accompagnati da almeno un adulto. Prenotazione e ingresso gratuiti e obbligatoria al telefono 011 5212251 (centralino del Museo Archeologico: chiedere della galleria Sabauda) o all'email anna.moretti@beniculturali.it. Al Museo Archeologico, alle ore 16, in Sala Conferenze, ci sarà la presentazione del libro Un complotto in Julia Augusta Taurinorum, che intende coinvolgere i più giovani alla scoperta del passato; subito dopo ci sarà una visita al Museo, con piccoli approfondimenti e letture del libro.

Ingresso gratuito ai Musei della Fondazione Torino Musei, per le famiglie che parteciperanno alle attività della giornata e tariffa solo per le attività.

Alla Galleria d'Arte Moderna (via Magenta 31), alle ore 15, l'attenzione è tutta concentrata sulla mostra in Wunderkammer, dedicata a Lucio Fontana; i suoi celebri teatrini ispireranno l'attività dei bambini in laboratorio, per realizzare un originale teatrino dotato di quinte; il laboratorio costa 7 euro per bambino, info e prenotazioni tel. 011 4436999 e-mail didattica@fondazionetorinomusei.it.

Anche a Palazzo Madama (piazza Castello), l'ingresso sarà gratuito e l'attività costerà 7 euro per bambino; il laboratorio, alle ore 15 e alle ore 16.30, si ispira alla mostra Time Table. A tavola nei secoli: dopo aver visitato la mostra, ci si sposterà nello Spazio Agorà, per dipingere con un'insolita polvere di cacao.

Al MAO, in via San Domenico 11, ci saranno due attività: alle ore 16 Una pennellata di Giappone porterà alla scoperta dell'arte giapponese, sia attraverso la visita delle sale a essa dedicate che attraverso un laboratorio; info e prenotazione (consigliata) tel 011 4436999; ingresso gratuito, 7 euro per bambino per l'attività. Dalle ore 15 alle 19 ci sarà la proiezione a ciclo continuo del cartone animato L’arte con Matì e Dadà, Il tempio di Horiu-ji, che introduce i più piccoli nel magico mondo orientale, l'ingresso è libero, fino a esaurimento posti (il cartone animato dura circa 8 minuti).

Al Borgo Medievale, nel Parco del Valentino, alle ore 15.30 ci sarà un itinerario speciale, Il lupo mangiafrutta arriva al Borgo, che si svilupperà tra cucine, sala da pranzo e stanze varie, tra le quali si troveranno i frutti che il lupo vuole mangiare; l'ingresso è gratuito, l'attività costa 3 euro per gli adulti e 5 euro per i bambini; info e prenotazioni al telefono 011.5211788 prenotazioniftm@arteintorino.com.

Alla Pinacoteca Agnelli, in via Nizza 230, alle ore 16, il laboratorio Da quale punto di vista? offrirà ai bambini i primi strumenti per avvicinarsi all'arte moderna, riflettendo sulle differenze tra ritratto figurativo e ritratto cubista, servendosi di due quadri di Pablo Picasso della collezione permanente. L'ingresso al Museo costa 10 euro, ridotto 8 euro, gratuito per possessori delle tessere Abbonamento Torino Musei e per i bambini fino a 6 anni; il laboratorio costa 4 euro per bambino ed è gratuito per gli adulti. Info e prenotazioni tel. 011/0062086 oppure 011/0062713 e email educa@pinacoteca-agnelli.it; le prenotazioni sono aperte fino a domenica alle 11.30.

Il Museo Ettore Fico, in via Cigna 114, propone, dalle ore 15.30 alle 17.30, L'idea del mare, che partendo dalla produzione artistica di Ettore Fico, in cui la natura fu sempre protagonista, propone il mare come pretesto per immaginare altri paesaggi, mescolando diverse vedute affacciate sul mare. Il laboratorio, insieme all'ingresso, alla visita e alla merenda, costa 6 euro per partecipante. Info e prenotazioni al numero di telefono 011852510 e email edu@museofico.it.

Cuochi di corte è l'attività proposta alle ore 15.30 dal Museo di Arti Decorative Accorsi-Ometto, in via Po 55; attraverso una visita al Museo, i più giovani scopriranno l'uso degli strani utensili, le ricette e le usanze intorno alla tavola del Settecento. Rivolta ai bambini di età compresa tra i 6 e i 12 anni, l'attività costa 3 euro per i bambini, anche per i possessori di Abbonamento Musei junior, per gli adulti costa 8 euro, gratuita per i possessori dell'Abbonamento Musei; c'è anche la formula due adulti e un bambino, che costa 15 euro. La prenotazione è obbligatoria al telefono 011.837688 int.3 o all'email didattica@fondazioneaccorsi-ometto.it.

Il Museo dell'Automobile, in corso Unità d'Italia 40, invita a scoprire le sue straordinarie collezioni di auto con un quiz. I partecipanti alla Giornata potranno infatti ritirare materiale didattico alla cassa, per seguire poi il percorso museale e rispondere poi a quiz, giochi e indovinelli, fino ad ottenere la Patente Divertente del MAUTO. Il biglietto costa 8 euro per gli adulti e 2,50 euro per i bambini e comprende anche il materiale didattico.

Il post è in progress, le attività verranno aggiunte mano a mano che verranno segnalate.


Pubblicato su Eventi