venerdì 30 ottobre 2015

Cosa fare a Torino a Halloween: musei, feste e cinema

Si avvicina Halloween e qualunque cosa pensiate di questa tradizione importata dalla cultura anglosassone, tra il 31 ottobre e il 1° novembre 2015, anche a Torino ci sono molte iniziative per celebrare la notte dei morti.

Al Museo Nazionale del Cinema, in via Montebello 20, dalle ore 17 alle 22, ci sarà una festa in maschera, con truccatori, spettacoli di magia e tante sorprese (ingresso al Museo gratuito per gli under 18 e 8 euro per genitori e accompagnatori; senza prenotazione). Alle ore 17, 18.30 e 20, ci sarà una visita animata, Spettri, scheletri e fantasmi animati (il biglietti costa 5 euro più l'ingresso al Museo, prenotazione al tel 0118138564-0118138564/5, da lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 18, email prenotazioni@museocinema.it). Ci sarà anche una merenda di Halloween, che costa 5 euro per bambino, e una cena, che costerà 10-12 euro per gli adulti, e 7 euro per i bambini.

Il Cinema Massimo proporrà alle ore 20.30 e alle 22.15, in Sala Tre, Nightmare – Dal profondo della notte, come omaggio a Wes Craven, recentemente scomparso. Il biglietto d'ingresso costa 6 euro.

Al Polo Reale, dove l'apertura serale del sabato sta diventando una tradizione, si sono inventati una lunga notte tra "diavoli, mostri e draghi". In Galleria Sabauda, dalle ore 21, ci sarà una visita animata per bambini e adulti, alla scoperta delle fantastiche storie di principesse minacciate, eroi e cavalieri (prenotazione: 011 5212251). Il Museo di Antichità propone una rievocazione storica, La notte sottile: nella notte di Samonios, in cui il confine tra questo e l'altro mondo si fa più sottile e si celebra il Capodanno celtico, con la presentazione al rix (il capo della tribù) dei frutti della terra dell'anno passato e la cerimonia del fuoco sacro che celebra l'inizio di quello nuovo (dalle ore 21.45); i bambini che portano un'offerta per gli antenati – un piccolo frutto, un rametto, il disegno di un oggetto speciale – ricevono in dono una candelina e un promemoria per condurre correttamente il rito dell'accensione del fuoco sacro. Alle 21 e alle 23, Conversazione con l’archeologo dal titolo Alle origini di Halloween. Saranno aperti anche Palazzo e Armeria Reale.

Palazzo Madama propone un appuntamento speciale per i bambini dai 5 anni in su, il 31 ottobre alle ore 15.30: Che zucca da paura! farà scoprire le geometrie dei bassorilievi medievali e darà ai bambini gli spunti necessari per il laboratorio, dove, con i genitori, potranno scavare e intagliare zucche da paura. Per i bambini ingresso gratuito al museo più 7 euro per l'attività; gli adulti pagheranno la tariffa ordinaria, 10 euro biglietto intero, 8 euro ridotto, gratuito per possessori delle tessere di Abbonamento Musei. Info e prenotazioni: tel. 011 4436999, e-mail: didattica@fondazionetorinomusei.it

Al Museo Nazionale dell'Auto, in corso Unità d'Italia 40, giornata di paura e divertimento, con la collaborazione della compagnia T.S. Teatro e Società. Una visita teatrale guidata, ricostruisce le indagini di un giornalista sulle credenze di Torino città magica: lungo il percorso ci saranno una medium dai grandi poteri, giochi di magia ed eventi soprannaturali, insomma, tutto il necessario per una notte di grandi emozioni. I turni di ingresso al Museo iniziano alle ore 11, alle 15.30, alle 17 e alle 18.30; la visita animata costa 4 euro, a cui aggiungere il biglietto d'ingresso al Museo: gratuito per bambini fino a 6 anni e possessori di Abbonamento Musei, 2,50 per i bambini di età compresa tra i 6 e i 14 anni, 8 euro per genitori e accompagnatori. Info e prenotazioni: tel. 011 677666 prenotazioni@museoauto.it.

Al Borgo Medievale, nella notte del 31 ottobre, si proietterà il film muto Blancanieves di Pablo Berger, presentato dalla Spagna come proprio candidato all'Oscar nel 2013; è uno dei film spagnoli più belli degli ultimi anni, con la favola di Biancaneve trasportata nell'Andalusia tradizionale di toreri, flamenco e atmosfere gotiche. Al termine del film, suggestioni dark, personaggi horror e la strega matrigna nel cortile di Avigliana. Ingresso libero, fino a esaurimento posti, e dress code consigliato ispirato a Halloween.

Halloween come divertimento anche ai Bagni Municipali di San Salvario, in via Morgari 14. Alle ore 14.30 del 31 ottobre, si iniziano le attività nel camerino per la mostrificazione, per vestirsi e truccarsi, poi ci si muoverà per San Salvario alla ricerca di dolcetti per evitare scherzetti e si tornerà, infine, ai Bagni Municipali per la merenda e il Gran Ballo dei Mostri. Dalle ore 19, gli organizzatori promettono uno spaventoso buffet di unghie di drago e ossa di vampiro. Partecipazione a offerta libera, a partire da 4 euro, per finanziare il progetto la casa dei bambini.

Il Cortile del Maglio è la sede di In vino veritas, che dal 30 ottobre, fino al 1° novembre propone 30 aziende vinicole, truck e stand dello street food. E poi, una notte di Halloween con zona trucco, spettacolo gotico e grande animazione. Senza dimenticare il derby: ci sarà un maxi schermo per assistere a Juventus-Torino.

Post in progress, gli eventi verranno aggiunti mano a mano che verranno comunicati.


Nessun commento:

Posta un commento