mercoledì 18 ottobre 2017

Con la View Conference e il View Festival, il meglio del digitale a Torino

Inizia tra due giorni, il 20 ottobre 2017, per terminare il 27 ottobre, la lunga settimana della View Conference, il più importante evento italiano dedicato al settore digitale e ai suoi sviluppi.


La manifestazione si articola in due parti: dal 20 al 22 ottobre, al Cinema Massimo (via Verdi 18), ci sarà il View Festival, dedicato in particolare all'animazione in 2 e 3D. Ci saranno tante proiezioni da non perdere in un Festival pensato anche per le famiglie e che non propone solo film d'animazione campioni d'incassi, ma anche piccle produzioni indipendenti tutte da amare; tra gli appuntamenti da segnalare, I Puffi – Viaggio nella foresta segreta (20 ottobre, ore 15.15), Emojii – Accendi le emozioni (20 ottobre, ore 18.45) e Cars 3 (21 ottobre, ore 15.15), che coinvolgeranno anche i più piccoli; il 22 ottobre alle ore 20, da non perdere Loving Vincent, il primo lungometraggio interamente dipinto su tela che racconta le opere e la vita di Vincent van Gogh, vincitore del Premio del Pubblico al Festival d'Annecy, in Francia, con la partecipazione straordinaria di Steve Muench, Biserka Petrovic e Adam Maciejewsk; il 21 ottobre, alle ore 20.50, proiezione speciale di Mila, il corto di Cinzia Angelini, presente in sala, a cui hanno partecipato oltre 300 artisti di tutto il mondo. I corti saranno protagonisti il 20 ottobre, con la proiezione, dalle ore 14, di 45 minuti delle produzioni del Centro del Corto; il 22 ottobre, alle ore 21.45, saranno invece proiettati corti animati in lingua originale. Il programma completo del View Festival è su www.viewfest.it


Dal 23 al 27 ottobre 2017, nelle sale di Torino Incontra (via Nino Costa 8), si terrà la View Conference, che quest'anno conterà, ancora una volta, sui nomi più prestigiosi del settore digitale, con registi, direttori di animazione, supervisori di effetti speciali, per un totale di 7 Oscar e molti Grammy Awards vinti. Per fare un esempio: il 24 ottobre, alle ore 18, si parlerà di storytelling con John Nelson, Eric Darnell, Viki Beck, Mark Osborne e Kris Pearn, moderati da Steve Beck; un incontro ai vertici del mondo digitale che si terrà in un Festival torinese spesso sottovalutato anche dai media locali.

"Le più grandi case di produzione, Pixar, Industrial Light and Magic, Marvel Studios, Wetadigital, Animal Logic, Dreamworks, Sony Pictures Imageworks (che proprio a VIEW Conference festeggerà i suoi 25 anni di storia) e tutto il gotha del cinema internazionale riunito a Torino per un appuntamento che, come già nelle passate edizioni, si preannuncia pieno di sorprese" spiega il comunicato stampa "A View Conference si parlerà anche di intelligenza artificiale, animazione, realtà aumentata e realtà virtuale durante cinque giorni di incontri, workshop, masterclass, proiezioni, conferenze, anteprime. VIEW Conference è l'occasione per mettere a confronto le tecnologie più avanzate e per scoprire tecniche e trucchi direttamente dai grandi maestri del mondo interattivo digitale e porterà a Torino tanti appassionati in arrivo da tutto il mondo: Germania, Spagna, UK, ma anche Brasile, Australia, Russia, Svezia, Svizzera, Polonia. L'appuntamento è di quelli da non perdere e sarà presente anche un gruppo di studenti e docenti di Stanford da San Francisco. Tra gli eventi in programma da segnalare la seconda edizione del Bootcamp Videogiochi che offrirà la grande opportunità ai talenti e start up italiane di mostrare i propri lavori ad esperti internazionali e investiori del settore"

Il programma completo e tutte le informazioni sulla View Conference sono su www.viewconference.it.


Nessun commento:

Posta un commento