martedì 19 dicembre 2017

Sintesi 59 di Armando Testa, illuminato da Luci d'Artista 2018

L'avrete notata tutti, quella sfera nera di acciaio, sostenuta a una mezza sfera, in piazza XVIII dicembre, nella rotonda in cui incontra corso Bolzano e via Cernaia, proprio davanti all'antico edificio della Stazione di Porta Susa. È il monumento Sintesi 59 di Armando Testa, omaggio non solo al celebre pubblicitario torinese, ma anche a uno dei suoi lavori più famosi e popolari, il Punt e Mes. Un omaggio che da oggi entra di diritto tra le Luci d'Artista, con un'illuminazione studiata appositamente per questo periodo natalizio.


"Saranno luci sempre in movimento, curiose, si faranno vedere da tutti, proprio come insegna da sempre il meccanismo pubblicitario, del quale Armando era profondo conoscitore" commenta il comunicato stampa che annuncia la nuova illuminazione.

Luci d'Artista illumina le notti di Torino in questo periodo natalizio fino al 14 gennaio 2018, con un vero e proprio Museo di Arte Contemporanea a cielo aperto, che coinvolge grandi artisti di fama internazionali, con ben 25 opere.


Nessun commento:

Posta un commento