venerdì 5 gennaio 2018

Eataly compie 11 anni: gennaio di festa e iniziative speciali al Lingotto

Il 27 gennaio 2018 Eataly compie 11 anni! Tanto tempo è passato dall'insediamento del primo store nell'antica fabbrica della Carpano: il successo di quella formula ha permesso la nascita di un vero e proprio fenomeno internazionale, un nuovo marchio del made in Italy di qualità. Per celebrare l'apertura del primo Eataly, tante sono le iniziative, al Lingotto e online (controllate su www.eataly.net tutti gli sconti che celebrano l'anniversario).

Ci saranno aste speciali, della frutta (10 gennaio, ore 17), dei formaggi, con incasso devoluto a Forma Onlus Torino (17 gennaio, ore 18), del pesce (24 gennaio, ore 16). Il 14 e 21 gennaio, dalle ore 10 alle 19, la Campagna dei balocchi permetterà ai bambini dai 2 ai 12 anni per scoprire, con i giochi di legno di una volta, il ciclo della ristorazione, dalle materie prime alla cucina.

Il 18 gennaio ci sarà una nuova Cena al buio, durante la quale si potranno gustare piatti speciali al buio, per allertare al massimo il senso del gusto (ore 19.30, 45 euro a persona, prenotazioni su www.eataly.net/). Il 19 gennaio la Festa in cantina unirà Eataly a Rock&Folk, negozio che celebra i suoi primi 40 anni: insieme tra i vini di Eataly e la buona musica da ballare. Il 22 gennaio, e stiamo arrivando alla data fatidica del compleanno, ci sarà la finale del Mix Contest: dalle ore 19 i migliori bartender di Torino, Milano, Roma, Firenze e Bologna, che si sono sfidati in quattro serate, scopriranno chi è il migliore nell'ultima gara.

La Cena dei contadini, il 27 gennaio, celebra per tutta la giornata gli 11 anni di Eataly: ci sarà un grande mercato dei contadini, che permetterà di comprare direttamente dai produttori, e, dalle ore 19, nei Ristorantini ci saranno 10 osterie di Slow Food, che offriranno una sorta di viaggio enogastronomico attraverso tutta Italia. Dalla vendita di ogni piatto, 1 euro sarà devoluto a Menu for Change, la campagna internazionale di Slow Food che vuole sensibilizzare al cambiamento climatico, ponendo l’attenzione sulla produzione e sul consumo del cibo.

Il taglio della torta sarà il 28 gennaio, con una fetta di torta e un calice di Bollicine, e, da non dimenticare, la gara di torte internazionali, dedicata a tutti gli Eataly del mondo, da New York a San Paolo. La partecipazione costa 15 euro, tutte le info su www.eataly.net.

Al di là del compleanno di Eataly, vi segnalo che per tutto gennaio, nel Ristorantino Didattico Aula 1, sarà ospite il Ristorante La Torre One Fire di Massa Lubrense (NA), che proporrà un menù di specialità locali campane, realizzate con gli ingredienti del territorio. Questo il menù con i prezzi, piatto per piatto: La Montanara, pizza fritta napoletana (5 euro), Zuppa di cozze con pomodorini e capperi di Salina (10 euro), Insalata fresca di calamari con sedano e noci di Sorrento (13 euro), Gnocchi alla sorrentina con Antico Pomodoro di Napoli "Miracolo di San Gennaro", mozzarella e basilico (12 euro), Spaghetto One Fire con alici salate di Cetara, capperi di Salina e basilico (13 euro), Paccheri di Gragnano al Ragù Napoletano con carne de La Granda e Antico Pomodoro di Napoli "Miracolo di San Gennaro" (13 euro), Polpette di mamma Maria al Sugo con carne de La Granda e Antico Pomodoro di Napoli "Miracolo di San Gennaro" (14 euro), Baccalà arrecanato con pomodorini, capperi di Salina e olive Taggiasche (16 euro), Pesce fresco di giornata gratinato agli agrumi sorrentini (17,50 euro), Friarielli saltati, cime di rapa ripassate (6 euro), Scarola alla napoletana stufata con olive taggiasche e capperi di Salina (6 euro), Pastiera napoletana (7 euro), Caprese agli agrumi sorrentini (6 euro). Fino al 31 gennaio, l'orario di apertura è: a pranzo ore 11.45-15.15, a cena ore 18.45-22.15.

Nessun commento:

Posta un commento