lunedì 26 febbraio 2018

Il Salone Internazionale del Riso, nuovo evento d'autunno per Torino

La notizia arriva dal Comune di Torino ed è di quelle belle. Dopo il Salone del Gusto e Terra Madre: dal 7 al 10 ottobre 2018, Torino ospiterà il primo Salone Internazionale del Riso, già ribattezzato Sainder, per promuovere il riso italiano e il suo territorio. Torino, al centro della regione che conta sulla più grande area risicola europea, sarà l'ultima tappa di un percorso che toccherà le principali città italiane. Si inizierà tra pochi giorni, dal 1° al 4 marzo, a Milano, per poi arrivare in tante altre città, eccole in ordine alfabetico: Alessandria, Ancona, Aosta, Arezzo, Asti, Bari, Bologna, Bolzano, Brescia, Cagliari, Campobasso, Cremona, Ferrara, Firenze, Genova, Gubbio, L’aquila, Milano, Modena, Napoli, Padova, Palermo, Pavia, Perugia, Rimini, Roma, Trieste, Udine e Verona.

Durante le soste nelle varie città Sainder presenterà stand dei produttori, degustazioni, convegni, showcooking per scoprire i segreti dei risotti e assaggi dei prodotti abbinabili al riso. Si arriverà a Torino in autunno e cosa prevederà la quattro giorni torinese è ancora da scoprire. Ma, intanto, la città conferma la sua vocazione di vetrina delle eccellenze enogastronomiche: nel calendario 2018 ci sono infatti il Bocuse d'Or, i già citati Salone del Gusto e Terra Madre, e la Vendemmia di Torino.


Nessun commento:

Posta un commento