sabato 14 luglio 2018

5 stiliste torinesi propongono un vestito per Georgina Rodriguez

È ufficiale da alcuni giorni e alzi la mano chi non lo sa: Cristiano Ronaldo è giocatore della Juventus e il suo arrivo porterà una ventata di notorietà per Torino e per l'Italia in tutto il mondo. Con lui arriverà la sua fidanzata, la 24enne Georgina Rodriguez. Fino a quando Hola non l'ha beccata con Cristiano a passeggio per Parigi, quasi due anni fa, era una tranquilla e anonima commessa in cerca di fortuna a Madrid, ma adesso è una delle donne più osservate di Spagna: con i suoi oltre 5 milioni di follower è stata fino a poche settimane fa la spagnola più seguita su Instagram (ha appena perso il primato in favore di Úrsula Corberó, star di La casa de papel). Georgina ha saputo costruire bene la sua immagine, coadiuvata dallo staff di Cristiano: una bellezza pulita e mediterranea, con curve formose ma non esagerate, sapientemente lavorate in palestra, poche apparizioni pubbliche, molte foto con i bambini e con il calciatore, qualche esclusiva a Hola per soddisfare la comprensibile vanità.


Insomma, a Torino sbarca anche lei, influencer inseguita dagli stilisti, un po' aspirante stellina e un po' dolce mamma da cui tornare. E allora, per darle il benvenuto, per 'torinesizzare' i suoi gusti e per giocare un po', ho chiesto a cinque stiliste torinesi come la vestirebbero. Mi hanno risposto divertite e le ringrazio sia per lo spirito che per i vestiti scelti, che testimoniano la creatività e l'eccellenza artigianale del loro lavoro. Le loro proposte sono in ordine cronologico di arrivo.

Paola Benedetta Cerruti dell'Atelier Beaumont ha appena lanciato la nuova collezione, Inari, e ha scelto "il Longdress rosso di maglina morbidissima, con incrocio sulla schiena" perché, spiega, "il rosso sicuramente dona molto a Georgina, essendo mora e con la carnagione scura. Inoltre, essendo molto affusolato e scollato sulla schiena, non può che valorizzare al meglio le sue forme".

Atelier Beaumont Atelier Beaumont

Marika Guida, invece, ruota lo sguardo di 180° e propone una Georgina sbarazzina e informale,  già vestita di bianconero: top bianco a schiena nuda dipinto a mano (la scritta Too hot è anche promettente), gonna lunga nera a doppio velo, con spacchi laterali e rouge lana e seta, e scarpe da ginnastica. La scelta dell'outfit è stata fatta da Marika dopo aver spulciato l'Instagram di Georgina: "basta osservare il suo temperamento per capire perché questo outfit andrebbe benissimo per lei" dice la stilista.

Marika Guida Marika Guida

Elena Pignata cambia di nuovo stile e genere e propone un vestito da cerimonia: "Ho scelto questo outfit perché sfizioso in quanto osa nell'accostamento tra rosa e nero, donando all'abito un tocco grintoso e innovativo. Un abito elegante arricchito da paillettes" spiega.

Ombradifoglia Ombradifoglia

Maria Teresa Merlo ha apprezzato di Georgina la gioventù, la bellezza mediterranea e la carica sexy, per cui ha scelto un vestito da sera, con un corpetto ricamato e una gonna leggera blu; lo immagina su di lei sia perché è giovane e sensuale, sia perché le ricorda un po' Torino, sia nel colore della gonna che nel rigore sabaudo delle sue linee.

Merlo Alta Moda Merlo Alta Moda

Feelomena sceglie invece questo vestito dai toni metalizzati e lo fa pensando a una frase di Coco Chanel, secondo la quale una ragazza dev'essere sempre classy and fabulous.

Feelomena Feelomena

E sapete cosa c'è? Io mi immagino facilmente Georgina con tutte le cinque proposte! Avete visto in quanti modi diversi si può interpretare un'influencer, lasciando giocare e immaginare uno stilista? E pensate cosa potrebbe succedere se nelle sue incursioni per Torino, Georgina entrasse negli atelier di queste fantastiche ragazze torinesi! Io lascio gli indirizzi, per lei (hai visto mai che finisca in questa pagina!) e per chiunque abbia voglia di saperne di più sulle loro creazioni. L'Atelier Beaumont è in via Beaumont 8 (www.atelierbeaumont.com), Marika Guida in via Saluzzo 44g (www.marikaguida.it, Elena Pignata in via Catania 16 (www.elenapignata.com), Maria Teresa Merlo in via San Quintino 41 (www.merloaltamoda.com), Feelomena è su www.feelomena.com.


Nessun commento:

Posta un commento