Il Capodanno Magico di Torino sarà da Guinness dei Primati!

Se è Magico il Natale di Torino, con tanti eventi dedicati alla magia e all'illusionismo (il calendario completo, in .pdf, è su www.nataleatorino.it), non poteva non essere magico anche il Capodanno, che quest'anno aspira a entrare nel Guinnes dei Primati. Cambia la piazza di riferimento per la grande festa di fine anno, non più piazza San Carlo, dove sono stati trasferiti albero di Natale e Calendario dell'Avvento, ma piazza Castello. Qui, nella notte del 31 dicembre 2019, ci sarà il Masters of Magic World Tour®, uno degli spettacoli di illusionismo più famosi del mondo.

Capodanno magico Torino

"Quindicimila spettatori-maghi in piazza e 30 artisti internazionali sul palco, 100 minuti di magia per un unico grande spettacolo: il più grande show mai realizzato nella storia, dove i campioni del mondo di illusionismo si esibiranno negli emozionanti prestigi che hanno scritto la storia della magia contemporanea. Un modo assolutamente innovativo di proporre magia. È la Magia 4.0, totalmente diversa da quella tradizionale perché è globale, una vera contaminazione tra le arti in cui i giochi di prestigio sono solo una parte poiché il Masters of Magic World Tour® è un vero show immersivo, uno spettacolo completo per la regia di Alessandro Marrazzo. Una straordinaria esibizione dal vivo che, sotto la guida di Walter Rolfo, coinvolgerà i presenti nel countdown, traghettandoli nell'anno nuovo. Uno spettacolo unico in Europa, il più grande mai realizzato con 15mila persone contemporaneamente a compiere, tutti insieme, una straordinaria magia" spiega con entusiasmo il comunicato stampa.

Vi ha convinti? Se ancora non ci credete, questi i nomi degli ospiti, tutti campioni del mondo, che dalle ore 22 intratterranno il pubblico in attesa del 2019: dalla Germania, Topas & Roxanne, un duo che unisce allegria, storytelling e magia e sorprende con grandi illusioni; Yanyam Ma è un'elegante ballerina cinese, che combina magia e balletto classico, stupendo tutte le volte; i russi-armeni Sos & Victoria interpretano in modo contemporaneo l'arte tradizionale e sono stati ospiti d'onore ai Campionati Mondiali di Magia nel 2012 e nel 2015; Kai Leclerc è un artista camaleontico, capace di camminare a testa in giù a oltre 8 metri d'altezza; Alessandro Politi arriva da Zelig Circus, dove si è fatto notare per le doti illusioniste e autoironiche; le olandesi Angels sono cinque artiste che uniscono magia a sensualità con risultati fascinosi ed elettrizzanti, nel 2017 hanno vinto il premio the battle, nel programma olandese Circus Gerschtanowitz; dalla Slovacchia, i Vertigo creano atmosfere speciali anche usando bacchette magiche in grado di disegnare con la luce, "una performance ad altissimo impatto visivo" giura il comunicato stampa.

Poi, alle ore 23, i 15mila spettatori previsti si trasformeranno in maghi e saranno parte della coreografia che candiderà lo spettacolo al Guinness dei Primati, grazie alla magia a cui parteciperanno (al termine dello spettacolo un giudice ufficiale del Guinness World Record dichiarerà Torino Capitale mondiale della Magia). Infine, già nel 2019, il timone della notte passerà a RDS 100% Grandi Successi, radio partner del Capodanno Magico, che porterà all'alba con la musica dei grandi successi.

Il 1° gennaio 2019, alle ore 11, torna il Concerto di Capodanno nella Galleria Umberto I, a Porta Palazzo, a cura del 27 Reeds Sax Quartet, formato dagli allievi del corso di sassofono di Pietro Marchetti del Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino. I giovani musicisti (Elisa Ughetto, sassofono soprano; Elena Marchi, sassofono contralto; Alberto Cavazzini, sassofono tenore; Domenico Gugliotta, sassofono baritono) suoneranno musica contemporanea e classica e tutto quanto può essere utile a celebrare il Nuovo Anno, avendo carta bianca sul programma. Sarà un bell'inizio del 2019 e speriamo che la magia e la carta bianca, ovvero la libertà di disporre del nostro talento e dei nostri interessi, ci accompagnino per tutto l'anno!


Commenti

  1. Quanto costa entrare in Piazza Castello?

    RispondiElimina
  2. L'ingresso in piazza Castello è gratuito. Bisogna semplicemente presentarsi ai varchi aperti agli ingressi della piazza senza oggetti che possano essere pericolosi, compreso lo spray al peperoncino, per rispettare le norme di sicurezza

    RispondiElimina

Posta un commento